Italia markets closed
  • FTSE MIB

    22.119,20
    +504,20 (+2,33%)
     
  • Dow Jones

    31.500,68
    +823,32 (+2,68%)
     
  • Nasdaq

    11.607,62
    +375,43 (+3,34%)
     
  • Nikkei 225

    26.491,97
    +320,72 (+1,23%)
     
  • Petrolio

    107,06
    +2,79 (+2,68%)
     
  • BTC-EUR

    20.287,13
    -187,94 (-0,92%)
     
  • CMC Crypto 200

    462,12
    +8,22 (+1,81%)
     
  • Oro

    1.828,10
    -1,70 (-0,09%)
     
  • EUR/USD

    1,0559
    +0,0034 (+0,33%)
     
  • S&P 500

    3.911,74
    +116,01 (+3,06%)
     
  • HANG SENG

    21.719,06
    +445,19 (+2,09%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.533,17
    +96,88 (+2,82%)
     
  • EUR/GBP

    0,8603
    +0,0025 (+0,30%)
     
  • EUR/CHF

    1,0112
    +0,0001 (+0,01%)
     
  • EUR/CAD

    1,3602
    -0,0072 (-0,53%)
     

Letta richiama l'attenzione alla situazione del Governo: "Troppi incidenti..."

Letta Governo
Letta Governo

“Il Governo rischia di deragliare…”, a dirlo è stato il Segretario del Partito Democratico Enrico Letta. Nel corso di una sua lunga riflessione fatta durante la presentazione del libro di Giovanni Orsina “Una democrazia eccentrica”, il segretario del PD ha fatto un’ampia analisi di quella che sarebbe la situazione del Governo: “Se si accumulano incidenti uno dopo l’altro si va fuori strada ed è, poi, difficile rimettere la macchina in carreggiata. C’è bisogno di una seria messa a punto in questi momenti di uscita dalla carreggiata”, ha dichiarato a tale proposito.

Letta sul Governo: “Dopo il voto serve una nuova democrazia”

Letta ha poi proseguito spiegando che in questa fase è necessario che la maggioranza sia unita e coesa: “La nostra democrazia è profondamente in affanno, con il Parlamento frammentato, tre governi con tre maggioranza diverse”. Ha quindi aggiunto: “Dopo il voto serve entrare una nuova democrazia in cui i cittadini si possano riconoscere. Serve un governo per tutta la legislatura”.

“Fdi? C’è una concezione completamente diversa”

Non ultimo, sulla possibilità di fare un Governo insieme a Fratelli d’Italia di Giorgia Meloni ha dichiarato: “No. C’è una concezione completamente diversa […] Serve una discussione tra identità forti, ma che sia serena…”. 

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli