Italia markets closed
  • FTSE MIB

    22.965,63
    -127,47 (-0,55%)
     
  • Dow Jones

    31.496,30
    +572,16 (+1,85%)
     
  • Nasdaq

    12.920,15
    +196,68 (+1,55%)
     
  • Nikkei 225

    28.864,32
    -65,78 (-0,23%)
     
  • Petrolio

    66,28
    +2,45 (+3,84%)
     
  • BTC-EUR

    40.876,54
    +1.335,92 (+3,38%)
     
  • CMC Crypto 200

    982,93
    +39,75 (+4,21%)
     
  • Oro

    1.698,20
    -2,50 (-0,15%)
     
  • EUR/USD

    1,1925
    -0,0054 (-0,45%)
     
  • S&P 500

    3.841,94
    +73,47 (+1,95%)
     
  • HANG SENG

    29.098,29
    -138,50 (-0,47%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.669,54
    -35,31 (-0,95%)
     
  • EUR/GBP

    0,8605
    -0,0011 (-0,13%)
     
  • EUR/CHF

    1,1082
    -0,0040 (-0,36%)
     
  • EUR/CAD

    1,5074
    -0,0087 (-0,58%)
     

Lettera di Larry Fink (CEO BlackRock) alle aziende: “Subito business a emissioni zero”

Antonio Cardarelli
·3 minuto per la lettura
Lettera di Larry Fink (CEO BlackRock) alle aziende: “Subito business a emissioni zero”
Lettera di Larry Fink (CEO BlackRock) alle aziende: “Subito business a emissioni zero”

BlackRock scrive alle società in cui investe per esortarle a perseguire la strada della transizione energetica e rendere pubblici i dati sulla sostenibilità

Un anno fa aveva avvertito i mercati sull’impatto della sostenibilità sull’economia. Oggi Larry Fink, capo di BlackRock, il più grande gestore del mondo, riprende metaforicamente carta e penna per lanciare un messaggio ancora più chiaro alle aziende in cui BlackRock investe: dotarsi al più presto di un piano aziendale compatibile con l’obiettivo emissioni zero. Secondo Fink, infatti, la transizione verso un’economia “a zero emissioni nette” è ormai imprescindibile, e le aziende dovranno necessariamente adattarsi.

OPPORTUNITÀ NELLA TRANSIZIONE ENERGETICA

Aziende, governi e investitori sono focalizzati su questo obiettivo perché, sottolinea Fink, la transizione energetica è un’opportunità per costruire un’economia più resiliente. “Le aziende che presentano una strategia di lungo termine ben articolata per affrontare la transizione energetica si distingueranno con i loro azionisti”, spiega il numero uno del colosso dell’investimento.

BOOM DEGLI INVESTIMENTI SOSTENIBILI

Nonostante l’emergenza provocata dal Covid, il 2020 è stato un anno storico per gli investimenti sostenibili. Lo slancio è cresciuto a livello globale e l’obiettivo delle zero emissioni nette entro il 2050 è ormai trasversale. Ma questo percorso, sottolinea Fink, avrà ripercussioni mai viste sull’economia, che verrà completamente rimodellata. Un numero su tutti per capire il cambiamento in atto riportato nella lettera di Fink: da gennaio a novembre 2020, gli investitori hanno incrementato l’esposizione in fondi comuni ed Etf sostenibili di 288 miliardi di dollari, +96% rispetto all’intero 2019.

DIVULGARE I DATI

Secondo Fink, il rischio climatico è un rischio d’investimento, “ma siamo convinti che la transizione climatica rappresenti un’opportunità di investimento storica”. Per valutare i rischi di sostenibilità, specifica Fink, l’accesso ai dati e alle informative sarà fondamentale. “Ci aspettiamo che le aziende divulghino piani relativi alla compatibilità del proprio modello di business con un’economia a zero emissioni nette. Inoltre, sosteniamo il passaggio a un unico standard di divulgazione globale in modo che gli investitori possano valutare meglio il potenziale di rendimento di lungo termine”, è il messaggio di BlackRock.

PROFITTI DURATURI

“Più una società riuscirà a dimostrare il proprio scopo nel creare valore per i propri clienti e dipendenti e per le comunità di riferimento – prosegue Fink - più diventerà competitiva e potrà generare profitti duraturi nel lungo termine per gli azionisti. Più una azienda perseguirà l’obiettivo della transizione climatica e le opportunità che questa comporta, più il mercato risponderà con valutazioni più elevate”.

RISCHIO CLIMATICO

Inoltre, BlackRock si impegna in una serie di azioni per aiutare i clienti a preparare i loro portafogli per un mondo a zero emissioni nette concentrandosi su tre aree: trasparenza, gestione degli investimenti e stewardship degli investimenti. Nel dettaglio, BlackRock si impegna ad attuare un “modello a maggior scrutinio” nei propri portafogli attivi come quadro di riferimento per gestire i titoli che presentano un rischio climatico significativo; lanciare prodotti di investimento con obiettivi espliciti di allineamento delle temperature, compresi prodotti in linea con l’obiettivo di zero emissioni nette; rendere sempre più rilevante il ruolo del voto sulle proposte degli azionisti nelle nostre attività di stewardship sulla sostenibilità.

OBIETTIVO EMISSIONI ZERO

Infine, la società d’investimento si propone di annunciare un obiettivo intermedio relativo alla percentuale dei propri asset in gestione che sarà allineata all’obiettivo di zero emissioni nette entro il 2030 e si impegna a pubblicare una metrica di allineamento delle temperature per i nostri fondi azionari e obbligazionari pubblici. “L'anno scorso – conclude Fink - BlackRock ha fatto della sostenibilità il suo nuovo standard di investimento. Abbiamo preso questo impegno sulla base di una convinzione profondamente radicata: l'integrazione della sostenibilità aiuta gli investitori a costruire portafogli più resilienti e ad ottenere migliori rendimenti nel lungo termine, corretti per il rischio”.