Italia Markets close in 1 hr 26 mins

L'euro cala fin sotto 1,17 dollari a nuovi minimi quasi 6 mesi

Voz

Roma, 23 mag. (askanews) - L'euro accentua i nuovi indebolimenti sul mercato dei cambi finendo sotto quota 1,17 sul dollaro americano per la prima volta da quasi 6 mesi a questa parte. Nel corso della seduta la valuta condivisa è scesa fino a 1,1691 dollari, minimo dal novembre scorso, mentre le indagini sull'attività delle imprese dell'area euro hanno segnalato un rallentamento dell'espansione ai minimi da 18 mesi a maggio. Successivamente l'euro ritraccia in parte a 1,1709 dollari.

A zavorrare ulteriormente la valuta europea contribuisce anche la volatilità sull'Italia e le pressioni sui titoli di Stato innescate dai propositi emersi sul nascente governo M5S-Lega, laddove il dollaro è sostenuto dal rialzo dei tassi Usa.