Italia Markets closed

L'euro resta indebolito a 1,0910 dollari su minimi 4 mesi

Voz

Roma, 12 feb. (askanews) - L'euro resta indebolito rispetto al dollaro, a quota 1,0910 nel primo pomeriggio. Ieri la valuta condivisa era brevemente scesa sotto la soglia di 1,09 dollari, segnando nuovi minimi da oltre 4 mesi, mentre il biglietto verde resta sostenuto dai timori sulle ricadute del coronavirus dalla Cina.