L'euro scende, pesano parole Juncker

L' euro è oggi debole. La valuta europea è scesa fino a 1,3262 dollari . La Banca Centrale Europea aveva fissato ieri il cambio euro-dollaro a 1,3327 . Jean Claude Juncker, presidente uscente dell'Eurogruppo, ha dichiarato che l'euro quota a livelli pericolosamente alti. Secondo Juncker il recente apprezzamento della moneta unica minaccerebbe la ripresa dell'economia della regione. Le parole di Juncker hanno fatto scattare delle prese di beneficio sull'euro.

Cosa sta succedendo in Borsa

Nome Prezzo Var. % Ora
Ftse Mib 17.086,85 -0,07% 2 dic 17:35 CET
Eurostoxx 50 3.015,13 -0,52% 2 dic 17:50 CET
Ftse 100 6.730,72 -0,33% 2 dic 17:35 CET
Dax 10.513,35 -0,20% 2 dic 17:45 CET
Dow Jones 19.170,42 -0,11% 2 dic 22:54 CET
Nikkei 225 18.426,08 -0,47% 2 dic 07:00 CET

Ultime notizie dai mercati