Italia markets open in 7 hours 50 minutes
  • Dow Jones

    34.200,67
    +164,67 (+0,48%)
     
  • Nasdaq

    14.052,34
    +13,54 (+0,10%)
     
  • Nikkei 225

    29.683,37
    +40,67 (+0,14%)
     
  • EUR/USD

    1,1976
    -0,0004 (-0,04%)
     
  • BTC-EUR

    47.136,40
    -4.411,12 (-8,56%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.398,97
    +7,26 (+0,52%)
     
  • HANG SENG

    28.969,71
    +176,61 (+0,61%)
     
  • S&P 500

    4.185,47
    +15,05 (+0,36%)
     

L'Europa mantiene la linea dura sui vaccini

Investimenti Bnp Paribas
·1 minuto per la lettura

Il focus degli investitori rimane sull’andamento della campagna vaccinale anti-Covid, che continua a procedere a rilento nel nostro Paese come in tutta Europa. In settimana si è tenuto il Consiglio UE, dove è stato stabilito che le dosi vaccinali prodotte nel Vecchio Continente verranno utilizzate solo per i Paesi membri fino a quando le quote dei contratti non verranno rispettate. Positivo in questo senso evidenziare come a fine marzo arriveranno in Italia 4,5 milioni di dosi. Su questo fronte un aiuto potrebbe arrivare dagli Stati Uniti, con Joe Biden che potrebbe decidere di aiutare l’Unione Europea quando ci sarà un surplus di vaccini nel Paese a stelle e strisce. Nel meeting il Presidente del Consiglio, Mario Draghi, ha ribadito l’importanza di creare una politica fiscale comune per assicurare la ripresa dopo la pandemia. Nel suo intervento fra i capi di Stato e di governo dell'Unione, Draghi ha sostenuto la necessità di non restare inermi di fronte agli impegni non onorati da alcune case farmaceutiche.

Focus su indice manifatturiero Fed Dallas

La settimana inizierà con pochi appuntamenti sul fronte dei dati macroeconomici. Il calendario di oggi vedrà gli investitori concentrati sulle aste di titoli di Stato a 3,6 e 12 mesi per la Francia e di quelli a 3 e 6 mesi per gli Stati Uniti. Oltreoceano ci si focalizzerà anche sull’indice manifatturiero della Federal Reserve di Dallas per marzo, che dovrebbe segnalare un incremento a 18 punti contro i 17,2 punti di febbraio.

Autore: Investimenti Bnp Paribas Per ulteriori notizie, analisi, interviste, visita il sito di Trend Online