Italia markets closed
  • Dow Jones

    35.813,51
    +72,36 (+0,20%)
     
  • Nasdaq

    15.249,16
    +22,45 (+0,15%)
     
  • Nikkei 225

    29.106,01
    +505,60 (+1,77%)
     
  • EUR/USD

    1,1601
    -0,0013 (-0,12%)
     
  • BTC-EUR

    53.857,56
    -829,12 (-1,52%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.504,03
    -1,12 (-0,07%)
     
  • HANG SENG

    26.038,27
    -93,76 (-0,36%)
     
  • S&P 500

    4.582,43
    +15,95 (+0,35%)
     

L'ex CEO di Walmart progetta negli USA la città del futuro

·1 minuto per la lettura

L'ex CEO di Walmart e creatore di Jet.com, il miliardario Marc Lore, sta progettando una città futuristica in una zona (non precisata) degli Stati Uniti. Nelle parole di Lore sarà «Un luogo dove la terra vale nulla, o molto poco» ed avrà veicoli autonomi e nessuna auto con motore a combustione, architettura ecologica, produzione di energia sostenibile, un sistema idrico resistente alla siccità e fattorie aeroponiche.

La futuristica città di Lore si chiamerà Telosa, che significa "scopo più elevato", e si estenderà su 150.000 acri di deserto americano. Lo studio di architettura danese BIG, creatore delle sedi di Apple e Google, ha firmato per la creazione di Telosa, come molti personaggi famosi quali Ellen Dunham-Jones, professoressa di design urbano della Georgia Tech, esperti di clima e sostenibilità e creativi. Telosa avrà un prezzo stimato da 400 a 500 miliardi di dollari. Che, anche per un miliardario, sono un sacco di soldi.

I "fondatori" del progetto hanno detto che i finanziamenti proverranno da "varie fonti" attraverso sovvenzioni e sussidi statali e federali. Lore ha ammesso che per avere successo Telosa avrà bisogno di un gran numero di residenti. Molti dei primi 50.000 "semi", come li chiama Lore, saranno giovani imprenditori con le loro start-up, così come aziende e residenti che l'imprenditore intende attirare nella città con la promessa della creazione di posti di lavoro e crescita economica attraverso finanziamenti erogati da una società di venture capital che verrà creata da un'apposita fondazione.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli