Italia markets close in 1 hour 51 minutes
  • FTSE MIB

    24.823,77
    +213,48 (+0,87%)
     
  • Dow Jones

    34.511,37
    -78,40 (-0,23%)
     
  • Nasdaq

    11.510,43
    +42,44 (+0,37%)
     
  • Nikkei 225

    28.226,08
    +257,09 (+0,92%)
     
  • Petrolio

    82,68
    +2,13 (+2,64%)
     
  • BTC-EUR

    16.257,98
    +100,43 (+0,62%)
     
  • CMC Crypto 200

    404,11
    -2,04 (-0,50%)
     
  • Oro

    1.812,80
    +52,90 (+3,01%)
     
  • EUR/USD

    1,0513
    +0,0105 (+1,01%)
     
  • S&P 500

    4.089,85
    +9,74 (+0,24%)
     
  • HANG SENG

    18.736,44
    +139,21 (+0,75%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.997,29
    +32,57 (+0,82%)
     
  • EUR/GBP

    0,8567
    -0,0058 (-0,67%)
     
  • EUR/CHF

    0,9867
    +0,0031 (+0,32%)
     
  • EUR/CAD

    1,4111
    +0,0146 (+1,04%)
     

L'ex premier ed attuale leader dell'opposizione si è sentito male durante le preghiere

Benyamin Netanyahu
Benyamin Netanyahu

Paura in Israele negli ambienti dei conservatori del partito Likud e malore per Benyamin Netanyahu che è stato ricoverato in ospedale: l’ex premier ed attuale leader dell’opposizione del paese squassato da tensioni con gli arabi si è sentito male durante le preghiere in sinagoga, fanno sapere i lanci dei media internazionali e le sue condizioni di salute sarebbero tuttora stazionarie.

Israele, malore per Benyamin Netanyahu

Benyamin Netanyahu, che era in arrivo da Tel Aviv, è stato ricoverato in ospedale a Gerusalemme dopo un malore. L’ex premier israeliano e attuale leader dell’opposizione si è sentito male “durante le preghiere in sinagoga in occasione della festività ebraica di Yom Kippur“.  Netanyahu ha 72 anni e secondo quanto riportato da fonti locali all’improvviso ha avvertito dolori al petto. L’ex premier è stato curato sul posto e successivamente trasportato d’urgenza all’ospedale Shaare Zedek di Gerusalemme.

Una campagna elettorale molto stressante

L’emittente israeliana Kan non ha ancora dato aggiornamento sulle sue condizioni, ma l’ufficio stampa dell’ex premier ha assicurato che gli esami effettuati hanno rilevato parametri “normali” e che Netanyahu ora “si sente bene”, ma che tuttavia sarebbe restato per la notte in ospedale sotto osservazione. L’ex primo ministro è attualmente impegnato in campagna elettorale, la quinta in meno di tre anni.