Italia markets closed
  • FTSE MIB

    24.744,38
    +215,69 (+0,88%)
     
  • Dow Jones

    34.200,67
    +164,68 (+0,48%)
     
  • Nasdaq

    14.052,34
    +13,58 (+0,10%)
     
  • Nikkei 225

    29.683,37
    +40,68 (+0,14%)
     
  • Petrolio

    63,07
    -0,39 (-0,61%)
     
  • BTC-EUR

    46.346,78
    -4.789,88 (-9,37%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.398,97
    +7,26 (+0,52%)
     
  • Oro

    1.777,30
    +10,50 (+0,59%)
     
  • EUR/USD

    1,1980
    +0,0004 (+0,04%)
     
  • S&P 500

    4.185,47
    +15,05 (+0,36%)
     
  • HANG SENG

    28.969,71
    +176,57 (+0,61%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.032,99
    +39,56 (+0,99%)
     
  • EUR/GBP

    0,8657
    -0,0026 (-0,30%)
     
  • EUR/CHF

    1,1021
    -0,0012 (-0,11%)
     
  • EUR/CAD

    1,4982
    -0,0028 (-0,18%)
     

L'ex segretario del PD parla della sua decisione di dimittersi

·1 minuto per la lettura
Zingaretti live non è la D'Urso
Zingaretti live non è la D'Urso

Il Governatore della regione Lazio e ormai ex segretario del PD è tornato a parlare dopo il tweet di qualche settimana fa che aveva scatenato piogge di critiche e spiegando i motivi che hanno portato al suo allontanamento da capo del Partito Democratico.

In videocollegamento alla trasmissione “Live non è la D’Urso”, Nicola Zingaretti si è detto convinto delle sue scelte non mancando poi di difendere il programma di Barbara D’Urso: “Questa è una bella trasmissione popolare che permette ai leader politici di parlare alla gente”. Zingaretti ha poi di un possibile futuro come sindaco di Roma: “Non è questo il mio pensiero e assolutamente il mio obiettivo”.

Zingaretti a Live non è la D’Urso

Il PD non è un partito del leader, ha tante risorse. Io sono qui, non scompaio, combatterò con le mie idee. Non drammatizziamo. Ho fatto un atto che rivendico, una scossa per dire alla mia comunità di essere più vicini alla vita degli italiani”. A dirlo Nicola Zingaretti ex segretario del Partito Democratico che durante la trasmissione “Live non è la D’Urso”, si è detto convinto della sua decisione.

Il Presidente della Regione Lazio è tornato poi a parlare del tweet di qualche settimana fa nel quale definì il programma della D’Urso come portatore della voce della politica: “Questa è una bella trasmissione popolare che permette ai leader politici di parlare alla gente. Il populismo si combatte facendo politica in modo popolare, senza la puzza sotto il naso” aggiungendo inoltre che “Tu sei stata messa in mezzo da un modo sbagliato di fare politica”.

Questo contenuto non è disponibile a causa delle tue preferenze per la privacy.
Per visualizzarlo, aggiorna qui le impostazioni.