Liberty Global acquista Virgin Media, nasce colosso della pay-TV

Liberty Global ha annunciato di aver raggiunto un accordo per acquistare Virgin Media per $15,75 miliardi. Gli azionisti del secondo operatore di pay-TV del Regno Unito riceveranno per ogni loro titolo $17,50 in contanti, 0,2582 titoli di Liberty Global di classe A e 0,1928 titoli di Liberty Global di classe C. L'offerta valuta Virgin Media $47,87 per azione. Si tratta di un premio del 24% rispetto al prezzo di chiusura di lunedì. Inclusi i debiti di Virgin Media la transazione raggiungerà un volume totale di $23,3 miliardi. Attraverso l'operazione nascerà un nuovo colosso dei media. Liberty Global indica in una nota che l'accordo creerà il leader mondiale nelle comunicazioni nella banda larga con 25 milioni di utenti in 14 Paesi. Liberty Global si attende dalla fusione con Virgin Media risparmi annui di circa $180 milioni. Liberty Global ha inoltre annunciato che dopo la conclusione dell'operazione riacquisterà propri titoli per $3,5 miliardi nell'arco di due anni.

Scopri le nostre fonti: clicca sul logo per leggere tutti gli articoli dei provider e trova il tuo preferito


Cosa sta succedendo in Borsa

Nome Prezzo Var. % Ora
Ftse Mib 21.675,75 -1,18% 23 apr 17:30 CEST
Eurostoxx 50 3.175,97 0,74% 23 apr 17:50 CEST
Ftse 100 6.674,74 0,11% 23 apr 17:35 CEST
Dax 9.544,19 0,58% 23 apr 17:45 CEST
Dow Jones 16.501,65 0,08% 23 apr 22:30 CEST
Nikkei 225 14.539,59 0,05% 02:25 CEST

Ultime notizie dai mercati