Italia Markets closed

Liguria, Cisl-Fp: a rischio concorso operatori socio-sanitari

Vis

Roma, 8 feb. (askanews) - Rischio caos per il concorso pubblico degli operatori socio-sanitari in Liguria, centinaia di candidati potrebbero non potervi prendere parte. A lanciare l'allarme è la Cisl funzione pubblica Liguria. "Se il giorno della prova concorsuale tutti, con pieno diritto, pretenderanno di partecipare al concorso, come si comporteranno i datori di lavoro privati? - si chiede il sindacato - potranno rifiutare ai propri dipendenti il permesso di partecipare all'occasione della vita? E se tutti gli operatori parteciperanno al concorso, chi fornirà l'assistenza necessaria nelle strutture private? Il problema, se non affrontato in modo tempestivo ed efficace, rischia di rappresentare un nodo che potrebbe mettere in crisi il regolare svolgimento del concorso stesso".

A norma di bando dovranno intercorrere 20 giorni tra l'indicazione della data e la prova stessa, tempo che potrebbe non essere sufficiente ad attrezzarsi con soluzioni efficaci. Per scongiurare conflitti evitabili, la Cisl-Fp ha già chiesto un incontro in Regione, affinché la stessa si faccia carico del problema arrivando anticipatamente alla definizione di una soluzione condivisa che tenga insieme le legittime esigenze dei concorsisti con quella della cura agli ospiti delle strutture.

(Segue)