Italia markets open in 6 hours 33 minutes
  • Dow Jones

    34.764,82
    +506,50 (+1,48%)
     
  • Nasdaq

    15.052,24
    +155,40 (+1,04%)
     
  • Nikkei 225

    30.213,87
    +574,47 (+1,94%)
     
  • EUR/USD

    1,1748
    +0,0001 (+0,01%)
     
  • BTC-EUR

    38.172,95
    +947,34 (+2,54%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.123,13
    +14,20 (+1,28%)
     
  • HANG SENG

    24.510,98
    +289,44 (+1,19%)
     
  • S&P 500

    4.448,98
    +53,34 (+1,21%)
     

Litecoin Vicino A Diventare Un Exchange Trade Fund

·2 minuto per la lettura

Negli ultimi giorni si sta sentendo che Litecoin Trust di Grayscake vorrebbe diventare un exchange trade fund (ETF). Secondo Forbes il trust è divenuto una società di segnalazione SEC come Bitcoin ed Ethereum Trust. Quindi la regolazione applicata è quella delle società quotate. Questo sviluppo potrebbe portare grandi benefici per Grayscale, simpatizzandosi gli organi di regolazione nel caso di una conversione da trust a fondo.

Sicuramente la trasformazione ad ETF darebbe a Litecoin Trust un enorme vantaggio, in quanto negoziato su mercati regolamentati, aumentando la fiducia degli investitori. Si rende anche più accessibile ai piccoli trader ed investitori l’investimento in Litecoin.

Le possibilità di una trasformazione di Litecoin in ETF sono abbastanza lontane. Infatti, la SEC non ha dato approvazione su precedenti richieste di ETF sul fronte Bitcoin. Il presidente della SEC Gary Gensler si mostra favorevole ad un ETF, ma i tempi e le possibilità di approvazione della richiesta non sono per ora chiari.

In Che Direzione Si Dirigerà Litecoin?

Al momento la direzionalità di Litecoin non è chiarissima. Si può osservare un aumento della volatilità agli inizi di agosto. Dalla fascia 40% – 80% passa a 80% – 120%. L’indicatore Liveliness, rapporto tra giorni moneta distrutti e giorni moneta creati permette di analizzare la tendenza di fondo del mercato.

Un aumento si ha quando gli HODlers a lungo termine vendono le proprie posizioni, viceversa nel caso di accumulo. Dai dati di Glassnode emerge che i soggetti stanno accumulando Litecoin nei propri portafogli. Ciò è una buona notizia per un possibile rialzo della criptovaluta. Un altro indicatore, lo Spent Output Profit Ratio (SOPR) indica che si sta facendo spazio per nuovi entranti sul mercato.

Volatilità In Aumento Su Litecoin

Il ribasso di Litecoin nel mese di maggio è stato interessato da un enorme volatilità storica (livelli al di sopra di 200). Infatti si è generato un movimento ribassista che ha portato la quotazione a perdere il 75% circa. Una volta ridotta la volatilità, il prezzo ha iniziato a riprendersi dopo aver toccato un minimo a $ 104,11 nella settimana del 19 luglio.

L’abbassamento della volatilità non ha intaccato il mini-movimento rialzista successivo. Purtroppo la volatilità sta tornando sull’altcoin. Le ultime settimane sono state interessate da grandi movimenti rialzisti e ribassisti. L’evidenza la si ha con la candela di questa settimana, con un’ombra superiore molto pronunciata.

I venditori hanno imposto la loro forza sui compratori. Il prezzo non supera la resistenza a $ 226,59, livelli registrati a febbraio. Tiene la media a 21 periodi per il momento. Uno slancio lo si può intravedere con una rottura settimanale di $ 226,59, con target di breve a $ 270,28.

Per uno sguardo a tutti gli eventi economici di oggi, controlla il nostro calendario economico.

This article was originally posted on FX Empire

More From FXEMPIRE:

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli