Italia markets closed
  • FTSE MIB

    27.061,40
    -508,60 (-1,84%)
     
  • Dow Jones

    34.265,37
    -450,02 (-1,30%)
     
  • Nasdaq

    13.768,92
    -385,10 (-2,72%)
     
  • Nikkei 225

    27.522,26
    -250,67 (-0,90%)
     
  • Petrolio

    84,79
    -0,76 (-0,89%)
     
  • BTC-EUR

    33.643,54
    -4.155,23 (-10,99%)
     
  • CMC Crypto 200

    893,54
    +650,86 (+268,20%)
     
  • Oro

    1.831,40
    -11,20 (-0,61%)
     
  • EUR/USD

    1,1348
    +0,0031 (+0,27%)
     
  • S&P 500

    4.397,94
    -84,79 (-1,89%)
     
  • HANG SENG

    24.965,55
    +13,20 (+0,05%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.229,56
    -70,05 (-1,63%)
     
  • EUR/GBP

    0,8368
    +0,0051 (+0,62%)
     
  • EUR/CHF

    1,0345
    -0,0030 (-0,28%)
     
  • EUR/CAD

    1,4276
    +0,0136 (+0,96%)
     

Livorno, un incendio è scoppiata all'interno della raffineria Eni

·1 minuto per la lettura
Livorno incendio Eni
Livorno incendio Eni

Un boato è stato udito poco dopo le 14 e poi le fiamme e un fumo molto denso hanno avvolto parte degli impianti della grande raffineria Eni di Livorno. Intorno alle 15 le fiamme sono state spente. Fortunatamente, nessun dipendente è rimasto coinvolto nell’incendio: nonostante il grande spavento, non ci sarebbero feriti, ma ai cittadini è stata diramata un’allerta.

Livorno, incendio alla raffineria Eni

A poche ore dall’incendio che ha coinvolto un’azienda tessile di Costa Masnaga, un episodio analogo ha coinvolto la raffineria Eni di Stagno, nel comune di Collesalvetti (Livorno).

Stando a quanto ricostruito in seguito all’incidente, l’incendio sarebbe scoppiato in un forno della distillazione dei lubrificanti che era in manutenzione. Nella zona, in quel momento, non erano presenti tecnici e operai. Non si segnalano feriti né persone rimaste intossicate.

Livorno, incendio alla raffineria Eni: l’allarme

La Protezione Civile del comune di Livorno, a livello precauzionale, ha invitato i cittadini a tenere chiuse le finestre.

Il sindaco di Collesalvetti, Adelio Antolini, ha fatto sapere: “Eravamo in consiglio comunale e ci hanno avvertito della cosa. È visibile una colonna di fumo nero che si vede anche da Collesalvetti, dopo che si sono sentiti ci dicono almeno tre forti rumori”. Il collega di Livorno, Luca Salvetti, si è recato sul posto per seguire la vicenda da vicino.

Livorno, incendio alla raffineria Eni: la testimonianza

Un testimone presente a pochi metri dalla raffineria ha assistito all’accaduto.

Infatti, ha raccontato: “Ho sentito una grande esplosione e poi ho visto le fiammee un fumo enorme”.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli