Italia Markets closed

Logistica, Plurima acquisisce 90% di Log-Os dal gruppo Zanardo

Sen

Roma, 4 dic. (askanews) - Plurima, società attiva nella fornitura dei servizi di logistica sanitaria, trasporti, outsourcing amministrativo e gestione documentale per la Pubblica amministrazione, comunica di avere concluso un accordo per l'acquisto del 90% di Log-Os, società del gruppo Zanardo Servizi Logistici, specializzata in logistica sanitaria.

Damaso Zanardo, ad e socio di riferimento di Log-Os, rimarrà nel Cda della società con l'incarico della gestione delle attività di Relazioni Istituzionali, congiuntamente a Luca Marconi, azionista di riferimento e ad di Plurima che assumerà le cariche di presidente e ad di Log-Os e Andrea Gianola, partner di Siparex, un fondo di private equity che detiene il 31% di Plurima.

"E' un'ottima opportunità per Log-Os - commenta Zanardo -, che trova in Plurima e nel suo azionista Siparex un inserimento in un progetto industriale di valenza nazionale. Siamo stati i precursori introducendo per primi nel 2005 nella Sanità Italiana l'esigenza di sviluppare un modello logistico che garantisca la tracciabilita' dei beni economali e dei farmaci dal momento del ricovero del Paziente fino alla somministrazione di quanto il medico prescrive. Ho trovato nella famiglia Marconi la visione, le motivazioni e le risorse per dare ulteriore enfasi organizzative a questo mio progetto e che contribuirà ulteriormente a far migliorare la Sanità Italiana".

"Siamo particolarmente soddisfatti di questa operazione - ha aggiunto Marconi - che ci consente di consolidare la nostra leadership nel settore della logistica sanitaria e di ampliare la nostra presenza in un'area strategica come quella del nord est d'Italia. Siamo convinti che Log-Os ci garantirà un ulteriore impulso nella crescita del Gruppo vista la loro esperienza nel settore e del territorio. Non vogliamo però fermarci qui e, anche grazie al contributo strategico e finanziario dei fondi Siparex, che dal loro ingresso nel capitale a fine 2018 hanno dato un ulteriore impulso alla strategia di crescita del Gruppo, puntiamo a nuovi obiettivi sia per linee esterne, con eventuali altre operazioni che ci consentano di completare la nostra offerta o di aumentare la presenza in aree territoriali strategiche, sia per linee interne, attraverso lo sviluppo commerciale per vecchie e nuove attività".

"L'obiettivo congiunto di Plurima e di Siparex - ha concluso Gianola - è quello di continuare a crescere, consolidare la posizione di leadership di Plurima nel settore della logistica e della gestione documentale, innovare ed esplorare opportunità di mercato ad alto potenziale di rendimento. Ricordo infine il recente ingresso in ELITE, il programma internazionale di Borsa Italiana nato nel 2012, in collaborazione con Confindustria, per supportare le aziende nella realizzazione dei loro progetti di crescita, che potrà essere un ulteriore supporto in questa direzione".