Italia markets closed
  • FTSE MIB

    22.178,80
    +171,40 (+0,78%)
     
  • Dow Jones

    30.218,26
    +248,74 (+0,83%)
     
  • Nasdaq

    12.464,23
    +87,05 (+0,70%)
     
  • Nikkei 225

    26.751,24
    -58,13 (-0,22%)
     
  • Petrolio

    46,09
    +0,45 (+0,99%)
     
  • BTC-EUR

    15.872,05
    +3,36 (+0,02%)
     
  • CMC Crypto 200

    365,19
    -14,05 (-3,71%)
     
  • Oro

    1.842,00
    +0,90 (+0,05%)
     
  • EUR/USD

    1,2127
    -0,0022 (-0,18%)
     
  • S&P 500

    3.699,12
    +32,40 (+0,88%)
     
  • HANG SENG

    26.835,92
    +107,42 (+0,40%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.539,27
    +22,17 (+0,63%)
     
  • EUR/GBP

    0,9019
    -0,0006 (-0,07%)
     
  • EUR/CHF

    1,0811
    -0,0009 (-0,08%)
     
  • EUR/CAD

    1,5490
    -0,0127 (-0,81%)
     

Lombardia, fondo di 54,5 milioni per le imprese del turismo

Lme
·1 minuto per la lettura

Milano, 18 nov. (askanews) - Regione Lombardia ha istituito un fondo rivolto alle imprese del settore turistico, dopo l'appello lanciato dall'associazione degli agenti di viaggio AIAV. Con "Sì! Lombardia - Sostegno Impresa Lombarda" vengono messi a disposizione 54,5 milioni di euro, che saranno così suddivisi: 14 milioni andranno a favore dei lavoratori autonomi, mentre i restanti 40,5 milioni alle microimprese del settore. Nello specifico, ciascuna impresa potrà ricevere un contributo, che deve essere considerato "una tantum", pari a 2.000 euro. Per usufruire del fondo, che sarà cumulabile con eventuali ulteriori indennizzi percepiti, si dovrà presentare una richiesta online a partire dalle ore 11.00 di mercoledì 25 novembre 2020. "Desidero ringraziare la Regione Lombardia - ha dichiarato Andrea Cani, delegato AIAV per la Regione Lombardia - che ha ascoltato e accolto le richieste di chi, più di chiunque altro, ha patito e patisce tuttora gli effetti provocati dalla pandemia".