Italia markets open in 7 hours 28 minutes
  • Dow Jones

    34.584,88
    -166,42 (-0,48%)
     
  • Nasdaq

    15.043,97
    -137,93 (-0,91%)
     
  • Nikkei 225

    30.500,05
    +176,75 (+0,58%)
     
  • EUR/USD

    1,1733
    +0,0001 (+0,01%)
     
  • BTC-EUR

    40.275,97
    -1.052,02 (-2,55%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.193,48
    -32,05 (-2,61%)
     
  • HANG SENG

    24.920,76
    +252,96 (+1,03%)
     
  • S&P 500

    4.432,99
    -40,76 (-0,91%)
     

Lorella Cuccarini e il marito Silvio Testi festeggiano 30 anni di matrimonio, e il loro amore vola altissimo

·2 minuto per la lettura
Photo credit: Elisabetta Villa - Getty Images
Photo credit: Elisabetta Villa - Getty Images

Quanti sono 11 mila giorni? Lorella Cuccarini il conto lo ha tenuto senza problemi ma con la gioia nel cuore. Perché sono passati 30 anni da uno dei giorni più belli della sua vita; per l'esattezza sono 10950 i giorni che sono trascorsi dal suo matrimonio con Silvio Testi celebrato il 4 agosto 1991, una cifra da record e che li catapulta di diritto nel podio delle coppie più stabili dello showbiz italiano. Si guardano affiatati nelle foto scelte per le celebrazioni social, che neanche a dirlo hanno conquistato una pioggia di like e cuoricini (da tanti "amici").

Questo contenuto non è disponibile a causa delle tue preferenze per la privacy.
Per visualizzarlo, aggiorna qui le impostazioni.

Nozze di perla, dunque, un traguardo da festeggiare a #casaCapitta (vero cognome di lui) e ovviamente con i fedelissimi su IG, gli stessi che hanno brindato nei giorni scorsi alla news della conferma ad Amici della più amata dagli italiani anche per la seconda stagione. Un'unione esplosiva fin da subito quella tra Lorella e Silvio, con un matrimonio dopo solo sei mesi di frequentazione ma che si è rivelata essere una scelta vincente. Il colpo di fulmine a Fantastico nel 1985 ma "rimandato" a data da destinarsi perché entrambi impegnati. "Galeotto fu un film. Uscivamo con amici, a cena, al cinema. Una sera lui propose ‘Sogni’ di Akira Kurosawa e accettai solo io. E così di lì a poco mi chiese di sposarlo e non ebbi dubbi. Sapevo che era lui. Le nozze dopo sei mesi, senza aver convissuto: non c’era bisogno di prove, eravamo sicuri", ha raccontato lei tornando al loro C'era una Volta. E il senno di poi è dalla loro parte con prove confutabili, a partire dai loro quattro figli, Sara (nata il 4 agosto 1994), Giovanni (nato il 19 settembre 1996) e i gemelli Chiara e Giorgio (nati il 2 maggio 2000).

Questo contenuto non è disponibile a causa delle tue preferenze per la privacy.
Per visualizzarlo, aggiorna qui le impostazioni.

Comprensione, impegno e rispetto, questi gli ingredienti segreti della loro ricetta d'amore. "Un matrimonio non è facile da far durare, ma tra alti e bassi ci si può riuscire", ha confidato la prof di Amici a Oggi nei giorni scorsi, "dipende da cura e impegno. Oggi chiunque pensa che tutto debba essere perfetto per sé. Io e Silvio siamo un ‘noi’, imperfetti, ma sempre con una prospettiva a due". Parole importanti che sono una lectio magistralis per le giovani coppie. "Aggiustare ciascuno le proprie abitudini sue quelle dell’altro, rispettarsi", ha spiegato, "i momenti difficili della vita, quando perdi una persona cara o la salute non va. Lì devi ammortizzare i colpi, essere bravi. Noi lo siamo". Appunti presi?

Questo contenuto non è disponibile a causa delle tue preferenze per la privacy.
Per visualizzarlo, aggiorna qui le impostazioni.
Questo contenuto non è disponibile a causa delle tue preferenze per la privacy.
Per visualizzarlo, aggiorna qui le impostazioni.
Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli