Italia markets open in 7 hours 18 minutes

Lotta contro il cancro, nuova speranza dall’intelligenza artificiale

Antonio Cardarelli
Lotta contro il cancro, nuova speranza dall’intelligenza artificiale

Investimenti in crescita e nuovi operatori fanno sperare nell’arrivo di cure sempre più personalizzate ed efficaci. CANDRIAM mette a disposizione un comparto che investe in queste tecnologie e versa una parte delle fee agli istituti di ricerca

Quella che stiamo vivendo è una fase di grande fermento nella lotta contro il cancro. Una battaglia che interessa più fronti contemporaneamente: ricerca scientifica, terapia, sviluppo di nuove tecnologie. In ognuno di questi ambiti le conoscenze stanno facendo grandi progressi e l’obiettivo di arrivare a terapie sempre più efficaci e personalizzate, grazie anche all’aiuto dei dati sanitari e dell’intelligenza artificiale, non sembra lontano.

SECONDA CAUSA DI MORTALITÀ

Nonostante una diminuzione nei paesi sviluppati, secondo i dati dell’International Agency for Research on Cancer (Iarc) il cancro nel 2018 ha rappresentato la seconda causa di mortalità a livello globale. Allo stesso modo l’aspettativa di vita, a cinque anni dalla diagnosi, continua ad aumentare.

CRESCITA DEL SETTORE FARMACEUTICO

Si tratta di risultati raggiunti grazie all’aumento degli investimenti nella ricerca che, secondo la società di consulenza Iqva, continueranno a crescere nei prossimi anni. In base ai dati raccolti, infatti, da qui al 2021 il mercato oncologico rappresenterà il principale catalizzatore della crescita globale del settore farmaceutico con un tasso medio annuo compreso tra il 6 e il 9%. A crescere di più, sottolineano gli esperti di CANDRIAM in una nota, saranno i titoli legati alle immunoterapie e le terapie geniche.

SOSTEGNO DALLE AZIENDE DEL NASDAQ

Oltre ai settori ricerca e sviluppo, con il numero di molecole scoperte e registrate in forte aumento, stanno crescendo molto anche i laboratori che avevano puntato sull’oncologia. “Nel settore oncologico – spiegano gli esperti di CANDRIAM - il tutoraggio dei progetti di ricerca accademica rappresenterà un impegno importante, così come il sostegno finanziario alle imprese biotecnologiche e alle start-up”. E il Nasdaq rappresenta uno straordinario trampolino di lancio per l’innovazione, una piazza finanziaria con ampia liquidità e investitori competenti.

INVESTIMENTI PUBBLICI IN CRESCITA

La lotta al cancro è una tematica sociale di grande rilevanza, e per accelerare la disponibilità di terapie innovative le Autorità di regolamentazione stanno mettendo a punto meccanismi più dinamici oltre a investire più risorse. Inoltre, la rivoluzione digitale faciliterà la condivisione delle informazioni rendendo più efficiente la collaborazione interprofessionale nell’interesse dei pazienti.

L’INGRESSO DEI BIG DEL TECH

Siamo di fronte a una rivoluzione nell’approccio alle cure che vede impegnati anche nuovi operatori che, storicamente, hanno poco a che vedere con ricerca e sanità. Si tratta dei big della tecnologia come Google, Apple, Facebook e Amazon, che opereranno principalmente nella gestione e condivisione della grande mole di dati che permetterà, in un futuro lontano, di arrivare a soluzioni personalizzate per combattere questa malattia.

Il comparto di Candriam che combatte il cancro compie un anno

Il comparto di Candriam che combatte il cancro compie un anno

L’IMPEGNO DI CANDRIAM

Una serie di obiettivi ambiziosi, che CANDRIAM non solo condivide in pieno, ma si impegna a supportare attraverso il fondo Candriam Equities L Oncology Impact, che si propone di generare un profitto a lungo termine per gli investitori provvedendo nel contempo a promuovere la ricerca sul cancro e ad avere un impatto positivo sulla società, versando il 10% delle management feenette ai principali istituti europei dediti alla ricerca oncologica in tutti i paesi d’Europa in cui la strategia è distribuita.

L’UNIVERSO DI INVESTIMENTO

Candriam Equities L Oncology è il comparto della SICAV Candriam Equities L che investe in società quotate che sviluppano e/o vendono prodotti e servizi per la cura dei tumori. L'universo comprende società (big cap ma anche aziende più piccole) i cui prodotti fanno la differenza per i pazienti nella diagnosi, profilazione e cura del tumore, tra cui società in grado di innovare in chirurgia, radioterapia e farmaci oncologici.