Italia markets close in 1 hour 31 minutes
  • FTSE MIB

    22.989,87
    -93,68 (-0,41%)
     
  • Dow Jones

    31.407,14
    +15,62 (+0,05%)
     
  • Nasdaq

    13.247,42
    -111,37 (-0,83%)
     
  • Nikkei 225

    29.559,10
    +150,93 (+0,51%)
     
  • Petrolio

    60,83
    +1,08 (+1,81%)
     
  • BTC-EUR

    42.216,50
    +1.288,55 (+3,15%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.017,34
    +29,24 (+2,96%)
     
  • Oro

    1.710,60
    -23,00 (-1,33%)
     
  • EUR/USD

    1,2058
    -0,0029 (-0,24%)
     
  • S&P 500

    3.851,97
    -18,32 (-0,47%)
     
  • HANG SENG

    29.880,42
    +784,56 (+2,70%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.701,57
    -6,15 (-0,17%)
     
  • EUR/GBP

    0,8643
    -0,0014 (-0,16%)
     
  • EUR/CHF

    1,1068
    +0,0011 (+0,10%)
     
  • EUR/CAD

    1,5244
    -0,0027 (-0,18%)
     

L'ottimismo e le aspettative perdurano

Bruno Chastonay
·4 minuto per la lettura

La settimana è partita ancora al rialzo per gli indici, con un aumento delle aspettative, ottimismo, su utili societari, fine virus con l’arrivo dei vaccini, sostegno continuo e duraturo da parte delle banche centrali e governi. Ottimismo sul prossimo STIMOLO USA da 1.9trln, con approvazione prevista entro fine mese. Sostegno elevato dall’aumento di IPO, M&A, buyback, emissioni. Sono in rialzo le aspettative di INFLAZIONE, combinate con l’aumento della domanda futura, a fare lievitare le COMMODITY, METALLI, ALIMENTARI, e il PETROLIO, che con il freno della produzione Opec+ torna sopra i 60dollari barile per il Brent. Quindi il FOCUS prosegue su High Yield, Emergenti, Small Cap, e nei vari Settori, tra i piu’ colpiti dalla pandemia e dalle chiusure delle attività. ASIA, CINA, JPN restano le migliori, seguite dagli USA. qualche perplessità maggiore per EU, da vari fattori, come UK-EU in diatriba continua post Brexit e su IRL. Tensioni di FF contro GER sul NordStream2 forniture di GAS da URSS (migliore di qualità e meno caro che non quello dagli Usa).

Sulle incertezze prossimo Governo ITL, dal ritardo del Recovery Plan, governi fragili in vari Stati Eu, e DATI EU negativi e in deterioramento, pressioni su Macron con negatività per la gestione del virus/vaccino. La VOLATILITA’ resta in ampia fluttuazione, con ampio uso dei DERIVATI, FUTURES e affini, e con ampi SHORT e LONG presenti, a rischio di azioni di STOP  LOSS obbligati (short squeeze). Ampi LONG ORO, TITOLI, BONDS, EURO, e SHORT di DOLLARI (max da 10anni per 34bln nei futures). Le prossime chiusure per festività Capodanno CINA, dal 11 al 26pv, (Bufalo), riducono i volumi, rendendo i mercati piu’ soggetto a “buchi”, con volatilità momentanea. OGGI rialzo a nuovi record per gli INDICI, con ASIA, CINA in primis, JPN max30anni, rialzo da banche, petroliferi, industriali, minerari e ciclici. YIELDS in rialzo graduale ulteriore, Usa su max1 anno. SPREAD sui minimi. PETROLIO, GAS in rialzo, COMMODITY, METALLI seguono, da aspettative aumento domanda. Stallo per ORO, ARG. Sulle VALUTE abbiamo un DOLLARO al rialzo, seguito da CHF, YEN, fragilità e sotto tono per EURO. Stabile GBP, ANGLO, sostenute LATAM e ripresa ARG. Bene URSS, stabili EST-EU, e cede HUF. Bene YUAN, stabili sostenute ASIA, stabili NORDICHE. Su CRIPTO nuovo tweet di Elon Musk a spingere Dogecoin su record max, Tesla conferma acq per doll 1.5bln per diversificazione. Dai CHARTS fase correttiva di DOLLARO perfettamente sul target/supporto, e ripresa innescata. EURO/DOLL rimbalzino completato, resta improntato al ribasso verso i prox target. BANCHE 3.top da dicembre, con overbought.

DATI ECONOMICI

LUSSEMBURGO inchiesta la riporta come paradiso fiscale, con 140k aziende coinvolte (1 ogni 4abitanti). RENAISSANCE redemption genn per doll 5bln, crollo ricavi – PETROLIO +1.50 – GAS +1.50 – EU sentix febbr -0.2 da +1.3 – CH yield 10anni -0.3490. disocc genn +0.2 a 3.7pc, +6.200, uso massiccio lavoro temporaneo, aumento licenziamenti. BNS depo fix -300mln a 704.3bln. VAT +2,0 AMS +3.5, Straumann +3.5. emiss per 650 mln 3 tranches – UK yield 0.50. Rolls Royce chiude temporaneo impianti prodz, -2.2. Lloyds +2.5 – GER yield -0.42. prod industr dic 0.0. DeutscheBk, Infineon +2.0. Dialog +16pc, IPO da doll 5.9bln da Reneas Jpn -7.0pc, emiss doll 2.6bln titoli a finanz. – FF yield -0.20. Veolia punta a Suez – ITL yield 0.54. btp/bund 95. Saipem +2.0, Telecom +2.2, MPS voci, +14.50. Intermobiliare +6.5, Astaldi +12.0, Cementir +5.5, Saras +6.5 – ESP yield 0.15. prod ind dic -0.6 da -3.7anno. banche +1.50 – NL Arcelor +2.5 – FINL bil comm dic +1.0 da 0.18bln – URSS Gazprom +2.0. Lukoil produz +9,5pc, +1.5 – CECO prod ind dic 0.5 da 0.4anno – UNGH prod ind +1.1 da 1.5nov – USA yield 1.19. 30anni 1.99. CB Trend occupaz genn  99.27 da 99.01. Tesla, BoA +1.50. Gamestop +3.3, Energizer +7,0, Hasbro -3.5, Palantir +12.50 - JPN yield 0.0630. ecowatchers genn 31.2 da 34.3. prestiti bancari 6.1 a 6.2pc. curr acc . 1.1660 da 1.878trln. Softbk utili rialzo, +2.8 – INDIA bca centrale acq bond per doll 41bln – S.COREA Kia -13.5, Hyundai -5,5pc da stop trattative Apple – ARG aumento tasse su export agri – CINA ris doll 3.211 da 3.217tlrn. abbigliamento ricavi 2020 -11.3pc, utili -21.3, produz -7.7pc. vendita auto genn +25pc. PBOCC riforme mercato – SING ris dol 370.1 da 362.2bln – TAIW exp +36.8pc, imp +29.9pc.

Autore: Bruno Chastonay Per ulteriori notizie, analisi, interviste, visita il sito di Trend Online