Italia markets closed
  • Dow Jones

    33.394,07
    -871,30 (-2,54%)
     
  • Nasdaq

    13.244,41
    -524,51 (-3,81%)
     
  • Nikkei 225

    27.588,37
    +66,11 (+0,24%)
     
  • EUR/USD

    1,1319
    -0,0036 (-0,32%)
     
  • BTC-EUR

    30.210,39
    -1.166,98 (-3,72%)
     
  • CMC Crypto 200

    778,03
    -32,57 (-4,02%)
     
  • HANG SENG

    24.656,46
    -309,09 (-1,24%)
     
  • S&P 500

    4.257,99
    -139,95 (-3,18%)
     

&Love Story, Salvatore Russo svela a Notizie.it come si costruisce un brand in 5 step

·4 minuto per la lettura
salvatore russo
salvatore russo

Salvatore Russo sa come si costruisce un brand e come fare business. In occasione dell’uscita del suo ultimo libro &Love Story il brand builder racconta a Notizie.it i cinque step per la creazione di un marchio a prova di crisi. Pensa, prendi esempio, raccontati, attivati e ricomincia: queste sono le parole chiave per la creazione e il mantenimento del tempo di un brand che funzioni.

Ormai gli eventi &Love sono sinonimo di successo. Ma ci spieghi esattamente cos’è e come nasce &Love?

&Love prima di tutto è un pensiero, che poi si trasforma in diverse azioni. &Love è un approccio al business, che tiene ovviamente conto di quelli che devono essere gli obiettivi dell’imprenditore – quindi portare a casa il risultato in base alla vendita dei propri prodotti, i propri servizi, quello che è fra gli obiettivi dell’azienda – ma con un approccio legato più alla relazione con il pubblico che alla transazione economica. E questo poi nel tempo si è trasformato, ha dato forma a diverse azioni. Una di queste azioni è l’azienda stessa, è &Love, perché abbiamo avuto tantissimo seguito dedicato proprio a questo approccio al business, lo sviluppo di eventi, e poi tante aziende ci hanno chiesto proprio una mano strategica per lo sviluppo delle proprie azioni di marketing con questo approccio alle relazioni con le persone. Quindi si è poi sviluppato nel tempo in diverse modalità di raccontare il business in maniera differente.

Come nasce il tuo libro, &Love Story?

&Love Story è la storia d’amore tra le aziende e le persone. Una delle domande che viene fatte solitamente a chi scrive un libro è: quanto tempo hai impiegato a scrivere un libro? E la risposta che vi do io è: una vita. Perché nel lavoro metto la mia vita, le riflessioni di anni, le esperienze, le competenze acquisite e le storie che le varie aziende mi hanno raccontato. Ecco perché poi il nome è &Love Story, perché la più grande storia d’amore del business è quella che possiamo avere con le persone e con il pubblico che acquistano poi i nostri prodotti.

Nel libro parli di cinque step per creare un business di successo che sappia resistere a imprevisti e difficoltà. In cosa consistono?

Ho realizzato un percorso di cinque step per avere un business a prova di crisi e un brand amato dal pubblico. Il primo appunto il pensiero: pensa. Dopodiché c’è: prendi esempio. Quali sono già le realtà che hanno utilizzato questo approccio al business, portando a casa degli ottimi risultati. Poi c’è la prima azione, che è raccontarsi; il modo di avvicinare il pubblico al proprio brand è quello di raccontare il brand, anche gli aspetti negativi. Quale azienda oggi è totalmente sostenibile? Pochissime. E quindi raccontare anche il lato oscuro, il percorso che si sta facendo. E poi c’è la fase di: attivati, prendi un impegno. Oggi non è più sufficiente dire “vogliamo che il mondo sia perfetto”. Compiamo delle azioni per raggiungere questo risultato, quindi in che modo rientriamo nelle cose del mondo. E l’ultimo capitolo invece è: ricomincia. Perché una fatica che dobbiamo fare tutti quanti noi è quella di analizzare il mercato, capire le persone e le nuove necessità. Ognuno di noi evolve, quindi il nostro pubblico cambia i propri desideri, cambia i propri bisogni. Noi dobbiamo rimanere sul pezzo, comprendere il mercato ed essere sul mercato reattivi e soprattutto proattivi per incominciare un nuovo percorso, nuovi modi di trasformarci e di raccontarci e attivarci sui mercati.

Come vedi il futuro degli eventi in presenza e di quelli in collegamento?

A proposito di riqualificazione e di cambiamenti, gli eventi stanno subendo nell’ultimo periodo dei cambiamenti pazzeschi. Il modo di fare eventi è completamente cambiato, dal modo di realizzare una scaletta alle pausa. Anche il modo di stare sul palco per i relatori è totalmente diverso, Non si torna più indietro. O meglio, gli eventi sono figital, o come piace chiamarli a me, onlife. Quindi, abbiamo le persone in presenza, abbiamo le persone in live streaming.

Nell’ultimo evento di &Love dell’8 e 9 di Ottobre 2021 ci siamo fatti letteralmente in quattro. Avevamo le persone in presenza, in teatro, nel teatro di Storia a Verona, avevamo le persone in live streaming, avevamo la nostra piattaforma 3D, quindi abbiamo un po’ anticipato il metaverso, e poi abbiamo il replay, quindi le persone possono rivedere in un secondo momento tutte le registrazioni degli interventi.

Ed è quello che accadrà anche nella nuova edizione di &Love Story, quindi riprende il titolo dal libro, dove tratteremo gli argomenti di branding e di neuro marketing, e di strategie dei contenuti con la formula appunto delle quattro versioni. E la scaletta, il modo di stare sul palco dei relatori, e la tecnologia che andremo a utilizzare serve per enfatizzare i contesti diversi. Chi è a casa ha esigenze completamente diverse da chi è seduto tra il pubblico. L’esperienza che vive è totalmente differente, quindi l’utilizzo per esempio di sondaggi, la possibilità di rispondere alle domande o di conversare ad esempio nella piattaforma 3D direttamente con il relatore, permette a chi è a casa di vivere un’esperienza in pieno e non semplicemente una parte di quello che è in realtà l’esperienza completa di un evento.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli