Italia markets close in 4 hours 44 minutes
  • FTSE MIB

    24.522,12
    +457,07 (+1,90%)
     
  • Dow Jones

    31.253,13
    -236,94 (-0,75%)
     
  • Nasdaq

    11.388,50
    -29,66 (-0,26%)
     
  • Nikkei 225

    26.739,03
    +336,19 (+1,27%)
     
  • Petrolio

    112,02
    -0,19 (-0,17%)
     
  • BTC-EUR

    28.615,19
    +894,67 (+3,23%)
     
  • CMC Crypto 200

    675,97
    +23,74 (+3,64%)
     
  • Oro

    1.842,80
    +1,60 (+0,09%)
     
  • EUR/USD

    1,0589
    +0,0001 (+0,01%)
     
  • S&P 500

    3.900,79
    -22,89 (-0,58%)
     
  • HANG SENG

    20.717,24
    +596,56 (+2,96%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.701,94
    +61,39 (+1,69%)
     
  • EUR/GBP

    0,8482
    +0,0001 (+0,01%)
     
  • EUR/CHF

    1,0273
    -0,0021 (-0,20%)
     
  • EUR/CAD

    1,3529
    -0,0040 (-0,29%)
     

De Luca (Consulenti lavoro): "Assegno familiare unico più basso se proprietari immobili"

·1 minuto per la lettura

"Un lavoratore con lo stesso reddito nel 2022 rispetto al 2021 avrà un assegno familiare inferiore se è proprietario di immobili, e sappiamo quanto la proprietà di casa sia in Italia un fenomeno diffuso". Così Rosario De Luca, presidente della Fondazione studi dei consulenti del lavoro, ha concluso il 32° Forum Lavoro/Fiscale, dedicato alle novità per il lavoro apportate delle norme di fine anno, e in diretta oggi e domani sulla web tv dei consulenti del lavoro e sui canali social di categoria.

"Quello che stiamo notando -ha continuato De Luca- è una scarsa considerazione degli effetti che si avranno sulle buste paga dei lavoratori e quindi sulle loro famiglie nel 2022 con l'assegno unico. Ancora nessuno può stabilire -ha spiegato- se il saldo finale tra la busta paga senza gli assegni familiari e le detrazioni e il nuovo assegno unico darà lo stesso importo incassato dalle persone nel 2021".

"Questo perchè prima la quantificazione dell'assegno familiare era legato al reddito e ora è invece è legato al patrimonio. La busta paga sarà comunque inferiore rispetto al 2021 perchè l'assegno familiare e le detrazioni non ci saranno più ma saranno accreditate direttamente dall'Inps. E questo va detto", ha concluso De Luca.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli