Italia markets closed
  • Dow Jones

    35.174,41
    +145,76 (+0,42%)
     
  • Nasdaq

    14.405,13
    +64,88 (+0,45%)
     
  • Nikkei 225

    27.772,93
    +305,70 (+1,11%)
     
  • EUR/USD

    1,1317
    -0,0030 (-0,26%)
     
  • BTC-EUR

    37.958,74
    +682,21 (+1,83%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.020,39
    +25,13 (+2,52%)
     
  • HANG SENG

    24.952,35
    +824,50 (+3,42%)
     
  • S&P 500

    4.549,61
    +16,85 (+0,37%)
     

L'Ue ha deciso: nucleare e gas faranno parte della tassonomia green

·1 minuto per la lettura
Aerial photography of thermal power plant smoke disposal (Photo: ArtistGNDphotography via Getty Images)
Aerial photography of thermal power plant smoke disposal (Photo: ArtistGNDphotography via Getty Images)

“L’inserimento di gas e nucleare nella tassonomia è questione che è stata sollevata da vari ministri. Per il mix energetico del futuro abbiamo bisogno di più rinnovabili ma anche di fonti stabili e la Commissione adotterà una tassonomia che copre anche il nucleare e il gas”. Lo dice il vicepresidente della Commissione Ue Valdis Dombrovskis nella conferenza stampa dopo l’Ecofin. “Stiamo preparando il nuovo atto delegato, non abbiamo una data concreta per la proposta della Commissione ma sarà fatto nel prossimo futuro senza indugi”, aggiunge Dombrovskis.

Sul tema del nucleare è intervenuto anche il ministro per la Transizione ecologica Roberto Cingolani, in audizione alle Commissioni riunite
Ambiente di Camera e Senato: “Gli energy mix li decidono gli Stati io non ho mai detto mettiamo centrali nucleari contro il referendum per due motivi: oggi non si può fare, non ci sono né i reattori modulari né quelli a fusione e io non farei una prima e seconda generazione, secondo c’è il referendum”.

“Forse di fronte a nuove tecnologie potrebbe valer la pena farsi qualche domanda? - ha aggiunto - Un paese colto che è una potenza mondiale economica, tecnologica e sociale deve studiare tutto. Solo se studiamo innovazione troviamo qualcosa”.

Questo articolo è originariamente apparso su L'HuffPost ed è stato aggiornato.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli