Italia markets closed
  • FTSE MIB

    22.965,63
    -127,47 (-0,55%)
     
  • Dow Jones

    31.496,30
    +572,16 (+1,85%)
     
  • Nasdaq

    12.920,15
    +196,68 (+1,55%)
     
  • Nikkei 225

    28.864,32
    -65,78 (-0,23%)
     
  • Petrolio

    66,28
    +2,45 (+3,84%)
     
  • BTC-EUR

    41.305,36
    +42,72 (+0,10%)
     
  • CMC Crypto 200

    982,93
    +39,75 (+4,21%)
     
  • Oro

    1.698,20
    -2,50 (-0,15%)
     
  • EUR/USD

    1,1916
    -0,0063 (-0,52%)
     
  • S&P 500

    3.841,94
    +73,47 (+1,95%)
     
  • HANG SENG

    29.098,29
    -138,50 (-0,47%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.669,54
    -35,31 (-0,95%)
     
  • EUR/GBP

    0,8612
    -0,0004 (-0,05%)
     
  • EUR/CHF

    1,1085
    -0,0036 (-0,32%)
     
  • EUR/CAD

    1,5068
    -0,0094 (-0,62%)
     

Luis Alberto vicino al rientro: sorride la Lazio

Omar Abo Arab
·1 minuto per la lettura

In casa Lazio c'era grande apprensione per le condizioni di Luis Alberto, uno dei calciatori per cui mister Simone Inzaghi ha dimostrato una vera predilezione. Ricambiata dallo spagnolo, che alla sua quarta stagione in biancoceleste si sta rivelando come sempre uno degli uomini migliori con le sue 20 presenze e 6 reti.

Inzaghi e Luis Alberto | Giuseppe Bellini/Getty Images
Inzaghi e Luis Alberto | Giuseppe Bellini/Getty Images

Apprensione, dicevamo, visto che Il Mago era stato operato d'appendicite meno di una settimana fa, saltando le due gare (entrambe vinte) con Parma e Sassuolo. Ma ora Simone Inzaghi può sorridere, visto che Luis Alberto ha già ricominciato a correre in campo (sui 50 metri): salterà la sfida di oggi in Coppa Italia con l'Atalanta, ma può regalare un recupero lampo in vista del secondo scontro con i nerazzurri di Gasperini in campionato domenica prossima, rivela il Corriere dello Sport.

A Bergamo mancheranno anche gli infortunati Cataldi (stiramento ai flessori), Luiz Felipe (appena operato alla caviglia e fuori due mesi) e Strakosha. Mancherà anche lo squalificato Leiva e in più Caicedo non è al meglio. Quello dell'ecuadoriano è un problema per Inzaghi, che deve assolutamente gestire Immobile, alle prese con un fastidio alla caviglia con cui sta convivendo già da un po'.

Segui 90min su Facebook, Instagram e Telegram per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo della Serie A.