Italia markets close in 7 minutes
  • FTSE MIB

    26.379,90
    +111,28 (+0,42%)
     
  • Dow Jones

    35.434,63
    +176,02 (+0,50%)
     
  • Nasdaq

    15.107,62
    +85,81 (+0,57%)
     
  • Nikkei 225

    29.215,52
    +190,06 (+0,65%)
     
  • Petrolio

    82,91
    +0,47 (+0,57%)
     
  • BTC-EUR

    53.920,82
    +438,60 (+0,82%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.460,18
    -3,18 (-0,22%)
     
  • Oro

    1.773,00
    +7,30 (+0,41%)
     
  • EUR/USD

    1,1647
    +0,0028 (+0,24%)
     
  • S&P 500

    4.514,58
    +28,12 (+0,63%)
     
  • HANG SENG

    25.787,21
    +377,46 (+1,49%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.166,29
    +14,89 (+0,36%)
     
  • EUR/GBP

    0,8435
    -0,0021 (-0,25%)
     
  • EUR/CHF

    1,0728
    +0,0004 (+0,04%)
     
  • EUR/CAD

    1,4382
    +0,0017 (+0,12%)
     

L'Unione Europea solidarizza con la Francia

·2 minuto per la lettura

L'Europa si schiera dietro Parigi e solidarizza con la Francia criticando Canberra per la cancellazione di un accordo commerciale per la fornitura di sottomarini. Accordo cambiato in zona Cesarini per uno con Stati Uniti e Regno Unito.

I ministri degli Affari europei dell'UE, riuniti a Bruxelles, hanno inserito la questione nella loro agenda, nonostante di norma non rientri nelle loro competenze.

Il ministro irlandese ha detto a Euronews che potrebbe essere visto come un grande cambiamento.

Thomas Byrne - Ministro irlandese per gli affari europei: "Il tono era di delusione, se pensiamo che uno dei nostri colleghi è stato trattato in questa maniera. È un problema molto difficile in cui vediamo alleanze tradizionali dilaniate o certamente cambiate radicalmente. Abbiamo visto questo con la Brexit, e probabilmente lo rivediamo qui. Penso che il consenso generale attorno al tavolo del consiglio degli affari generali richiederà sicuramente ulteriori discussioni a livello europeo ".

I ministri europei affermano anche che stanno considerando di rinviare un importante vertice di cooperazione con gli Stati Uniti sul commercio e la tecnologia che si terrà a Pittsburgh il prossimo 29 di settembre.

La riunione dei ministri si è concentrata principalmente sulla cooperazione COVID e sulle questioni relative alla Brexit e all'Irlanda del Nord.

Il Regno Unito sta cercando di cancellare quella parte di accordo che mantiene aperto il confine tra l'Irlanda del Nord e la Repubblica d'Irlanda.

L'UE dice che non cambierà posizione.

Così Maros Sefčovič - Vicepresidente della Commissione europea per le relazioni interistituzionali: "Le soluzioni che cerchiamo saranno nel quadro del protocollo su Irlanda e Irlanda del Nord. Siamo assolutamente convinti che il protocollo sia la soluzione migliore che abbiamo trovato con il Regno Unito per affrontare la situazione unica sull'isola d'Irlanda perché significa stabilità certezza e prevedibilità".

Bruxelles avverte inoltre il Regno Unito che le estensioni all'attuazione dei controlli alle frontiere su determinate merci non possono essere eterne.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli