Italia Markets closed

Lusso, tornano a crescere acquisti tax free in Europa e Italia

MILANO (Reuters) - Dopo un 2018 debole tornano a crescere gli acquisti "tax free" in Europa, con l'Italia tra i paesi più vivaci, trainati principalmente da turisti ad alta capacità di spesa.

È quanto emerge dai dati presentati oggi in occasione dell'Osservatorio Altagamma da Global Blue, società specializzata nei servizi per il rimborso dell'Iva per i viaggiatori extra Ue.

Si tratta di dati sempre molto guardati dal mondo del lusso perché molti dei beni acquistati dai turisti non europei rientrano in questa categoria: secondo quanto rilevato da Global Blue, lo 0,5% dei turisti internazionali - i cosiddetti Élite Shopper - pesa per il 17% dell'intero volume di spesa.

Nei primi dieci mesi dell'anno gli acquisti tax free sono cresciuti in Europa del 10% e dell'8% nel solo trimestre agosto-ottobre.

In Italia l'incremento è del 16% (+23% gli ultimi tre mesi), dietro solo alla Spagna (+20%), mentre performance modeste sono state registrate da Germania e Francia (+2% e +1%).

I cinesi si confermano i turisti più presenti nel Vecchio Continente (34% del totale, +7% i loro consumi nei 10 mesi), mentre è in forte crescita la presenza degli statunitensi (+25% i loro acquisti, giunti all'8% del totale).