Italia markets close in 4 hours 18 minutes
  • FTSE MIB

    21.275,15
    -558,35 (-2,56%)
     
  • Dow Jones

    31.029,31
    +82,32 (+0,27%)
     
  • Nasdaq

    11.177,89
    -3,65 (-0,03%)
     
  • Nikkei 225

    26.393,04
    -411,56 (-1,54%)
     
  • Petrolio

    108,89
    -0,89 (-0,81%)
     
  • BTC-EUR

    18.322,83
    -1.078,00 (-5,56%)
     
  • CMC Crypto 200

    407,61
    -32,06 (-7,29%)
     
  • Oro

    1.810,30
    -7,20 (-0,40%)
     
  • EUR/USD

    1,0406
    -0,0038 (-0,36%)
     
  • S&P 500

    3.818,83
    -2,72 (-0,07%)
     
  • HANG SENG

    21.859,79
    -137,10 (-0,62%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.425,63
    -88,69 (-2,52%)
     
  • EUR/GBP

    0,8593
    -0,0018 (-0,20%)
     
  • EUR/CHF

    0,9970
    +0,0005 (+0,05%)
     
  • EUR/CAD

    1,3436
    -0,0023 (-0,17%)
     

Luxottica al 90,9% di Giorgio Fedon & Figli, ora Opa per delisting

Image from askanews web site
Image from askanews web site

Milano, 31 mag. (askanews) - Luxottica ha perfezionato l'acquisizione del 90,9% del capitale di Giorgio Fedon & Figli, storica azienda veneta attiva nel settore dell'occhialeria e della pelletteria, quotata su Euronext Growth Milan, e lancia un'Opa obbligatoria totalitaria, finalizzata al delisting. Con l'acquisizione di Giorgio Fedon & Figli, che permetterà di offrire astucci per occhiali e packaging adattati alle montature e alle caratteristiche delle lenti, EssilorLuxottica prosegue nella consolidata strategia di integrazione verticale.

A seguito del perfezionamento in data odierna dell'acquisizione di 1.727.141 azioni ordinarie di Giorgio Fedon & Figli, per un controvalore complessivo di 29,4 milioni, comunica Essilux, si sono verificati i presupposti di legge per la promozione di un'Opa obbligatoria totalitaria. Sono escluse dall'offerta le suddette 1.727.141 azioni e 21.138 azioni proprie detenute da Giorgio Fedon & Figli a oggi. L'Opa è promossa ad un prezzo pari a 17,03 euro, stesso prezzo dell'acquisizione del 90,9%, ed è finalizzata ad ottenere la revoca della quotazione delle azioni.

Il corrispettivo riconosce al mercato un premio pari al 135% rispetto al prezzo ufficiale delle azioni della società registrato alla data dell'8 aprile (ultimo giorno di borsa aperta antecedente alla data di sottoscrizione del contratto di compravendita tra Luxottica e i venditori) e del 114% rispetto al prezzo ufficiale medio ponderato delle azioni degli ultimi 12 mesi precedenti alla data dell'8 aprile.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli