Italia Markets closed

Made in Italy e agricoltura, BCS lancia Easy Drive Premium

Red

Roma, 16 lug. (askanews) - BCS Group ha lanciato l'innovativo sistema Easy Drive Premium, che consente una gestione elettronica della manovra di cambio di direzione dei trattori che fino a ieri poteva essere effettuata soltanto schiacciando il pedale del freno e poi azionando e rilasciando il pedale della frizione. Con questa innovazione, unica al mondo, basta un semplice gesto della mano per azionare una leva di inversione posta alla sinistra del volante e il veicolo frenerà e cambierà direzione.

Questo sistema integrato, consente cinque funzioni: Lepre, Tartaruga, Frana e Va, Partenza Assistita in Salita e Frizione intelligente. Sistemi che danno la possibilità di semplificare al massimo i lavori ripetitivi tipici dell'agricoltura di precisione nei campi di piccole dimensioni o nei quali è necessaria maggiore manovrabilità, come i frutteti, i vigneti o le serre.

Easy Driver Premium è di dimensioni ridotte rispetto a un tradizionale sistema a doppia frizione e quindi consente di realizzare mezzi più compatti e manovrabili.

BCS SpA è una azienda italiana leader nella progettazione, produzione e commercializzazione di macchine agricole quali motofalciatrici, motocoltivatori, barre falcianti, falciatrici a dischi, trattori specializzati fino a 100 cv, macchine per la manutenzione del verde e attrezzature industriali quali gruppi elettrogeni, motosaldatrici e torri d'illuminazione. BCS SpA ha tre stabilimenti produttivi in Italia che si estendono per oltre 290.000 mq. L'azienda è presente nel mondo con 6 filiali e una capillare rete di importatori e distributori, con oltre 700 dipendenti. I marchi BCS, Ferrari, Pasquali e Mosa sono interamente di proprietà di BCS SpA.