Italia markets closed
  • FTSE MIB

    25.363,02
    -153,44 (-0,60%)
     
  • Dow Jones

    34.935,47
    -149,06 (-0,42%)
     
  • Nasdaq

    14.672,68
    -105,59 (-0,71%)
     
  • Nikkei 225

    27.283,59
    -498,83 (-1,80%)
     
  • Petrolio

    73,81
    +0,19 (+0,26%)
     
  • BTC-EUR

    35.716,82
    +170,35 (+0,48%)
     
  • CMC Crypto 200

    955,03
    +5,13 (+0,54%)
     
  • Oro

    1.812,50
    -18,70 (-1,02%)
     
  • EUR/USD

    1,1872
    -0,0024 (-0,20%)
     
  • S&P 500

    4.395,26
    -23,89 (-0,54%)
     
  • HANG SENG

    25.961,03
    -354,29 (-1,35%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.089,30
    -27,47 (-0,67%)
     
  • EUR/GBP

    0,8534
    +0,0018 (+0,21%)
     
  • EUR/CHF

    1,0739
    -0,0026 (-0,25%)
     
  • EUR/CAD

    1,4790
    +0,0001 (+0,00%)
     

Maggio super per il risparmio gestito: raccolta +6,8 miliardi, record per le masse in gestione

·2 minuto per la lettura
Maggio super per il risparmio gestito: raccolta +6,8 miliardi, record per le masse in gestione
Maggio super per il risparmio gestito: raccolta +6,8 miliardi, record per le masse in gestione

Nell'ultima rilevazione di Assogestioni la raccolta del mese di maggio è positiva per 6,8 miliardi di euro. A trainare sono stati ancora una volta i fondi azionari e i bilanciati

Flussi in entrata per 6,8 miliardi di euro e patrimonio complessivo record a quota 2.480 miliardi. Sono i numeri del risparmio gestito italiano, riferiti al mese di maggio, diffusi da Assogestioni nella mappa mensile. Da inizio anno la crescita della raccolta tocca 41,7 miliardi di euro.

FONDI APERTI +4,9 MILIARDI

A guidare la crescita della raccolta, che ad aprile aveva registrato +5,07 miliardi di euro, sono stati ancora una volta i fondi aperti, che registrano sottoscrizioni nette di 4,9 miliardi di euro, mentre i fondi chiusi devono "accontentarsi" di una crescita di 292 milioni di euro. Il totale dei flussi sulle gestioni collettive a maggio risulta così di +5,2 miliardi, dopo +4,3 miliardi in aprile, a complessivi +29,4 miliardi da inizio anno. Le gestioni di portafoglio segnano, invece, +1,6 miliardi, dopo +804 milioni, per un totale di +12,3 miliardi da gennaio.

BENE FONDI APERTI E BILANCIATI

Analizzando nel dettaglio la mappa mensile, tra i fondi aperti spicca la preferenza per azionari e bilanciati, con i primi di poco avanti rispetto ai secondi (+2,12 miliardi contro +2,08 miliardi) anche se sul totale da inizio anno gli azionari comandano saldamente con +17 miliardi contro +8,8 miliardi di euro. Maggio positivo anche per gli obbligazionari, che hanno raccolto 927 milioni di euro contro i 428 milioni di aprile, portando così il totale del 2021 a +4,2 miliardi. I flessibili, intanto, registrano nuovamente deflussi, -150 milioni, dopo -1,08 miliardi ad aprile, con un "rosso" da gennaio che sfiora 4 miliardi.

PATRIMONIO RECORD

Segno meno a maggio anche per i fondi monetari, che chiudono il mese scivolando in territorio negativo con -67 milioni, dopo +447 milioni in aprile, con un bilancio comunque di +1,8 miliardi dall'inizio dell'anno. Sotto il profilo della denominazione, i fondi di diritto italiano a maggio registrano una raccolta netta di +705 milioni, dopo +502 milioni, a un totale +719 milioni nei cinque mesi, mentre i flussi sui fondi esteri si rafforzano a +4,2 miliardi da +3,6 miliardi, portando alla soglia dei +27 miliardi le entrate nette da gennaio. Il patrimonio complessivo in gestione, complice anche il buon andamento dei mercati azionari, tocca il massimo storico di 2.480 miliardi di euro, dai precedenti 2.459 miliardi raggiunti ad aprile.

ALTRE NEWS DI FINANCIALOUNGE.COM:

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli