Italia markets closed
  • FTSE MIB

    22.965,63
    -127,47 (-0,55%)
     
  • Dow Jones

    31.496,30
    +572,16 (+1,85%)
     
  • Nasdaq

    12.920,15
    +196,68 (+1,55%)
     
  • Nikkei 225

    28.864,32
    -65,78 (-0,23%)
     
  • Petrolio

    66,28
    +2,45 (+3,84%)
     
  • BTC-EUR

    41.360,37
    +55,21 (+0,13%)
     
  • CMC Crypto 200

    982,93
    +39,75 (+4,21%)
     
  • Oro

    1.698,20
    -2,50 (-0,15%)
     
  • EUR/USD

    1,1916
    -0,0063 (-0,52%)
     
  • S&P 500

    3.841,94
    +73,47 (+1,95%)
     
  • HANG SENG

    29.098,29
    -138,50 (-0,47%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.669,54
    -35,31 (-0,95%)
     
  • EUR/GBP

    0,8612
    -0,0004 (-0,05%)
     
  • EUR/CHF

    1,1085
    -0,0036 (-0,32%)
     
  • EUR/CAD

    1,5068
    -0,0094 (-0,62%)
     

"Mai pensato di collegare i vaccini e reddito": Letizia Moratti chiarisce, la polemica continua

Federica Olivo
·Giornalista, Huffpost
·2 minuto per la lettura
Letizia Moratti (Photo: )
Letizia Moratti (Photo: )

Per Vincenzo De Luca, governatore della Campania, le parole di Letizia Moratti sono “a un passo dalla barbarie”. Per Francesco Boccia, ministro egli Affari Regionali, si tratta di una ipotesi “contraria alla civiltà”. È lungo il coro di critiche nei confronti della neo assessore alla Sanità lombarda. Da una riunione con i capigruppo era filtrato che l’ex ministro dell’Istruzione, succeduta a Gallera alla guida del Welfare lombardo, aveva chiesto ad Arcuri di inserire tra i criteri con i quali distribuire i vaccini anche il Pil della regione. Oggi è arrivato la precisazione della diretta interessata, ma non è bastata a placare le polemiche: “Non ho mai pensato di declinare vaccini e reddito”, ha fatto sapere Letizia Moratti. “Il Pil è un indicatore economico-finanziario che attesta l’attività in una Regione, che, questo sì, ho detto, è il motore dell’Italia. In questo senso questa Regione ha la necessità di essere tenuta in considerazione, non parlo di piano vaccini ma di zona rossa”, ha chiarito.

Ma, intanto, le reazioni erano già arrivate. “Leggo con sconcerto - dice il
governatore della Campania, Vincenzo De Luca - le affermazioni della signora Moratti a sostegno di una distribuzione di vaccini legata al Pil delle diverse regioni. Si fa fatica a credere che si possa subordinare l’uguale diritto alla vita di tutti, a dati economici. Si direbbe che siamo a un passo dalla barbarie. La signora Moratti è persona intelligente e civile. Mi auguro che voglia chiarire che si è trattato di un’affermazione non meditata, che non risponde alle sue convinzioni”. Il ministro agli Affari regionali, invece, ha dichiarato: L”a campagna di vaccinazione serve a tutelare la salute degli italiani, azzerare il numero delle vittime, decongestionare l’afflusso negli ospeda...

Questo articolo è originariamente apparso su L'HuffPost ed è stato aggiornato.