Italia Markets open in 6 hrs 47 mins

Maire Tecnimont: vinto progetto raffinazione in Croazia

Daniela La Cava

Maire Tecnimont ha vinto un priogetto di raffinazione in Croazia. Più nel dettaglio, la società tramite la controllata KT – Kinetics Technology si è aggiudicata un contratto EPC su base Lump Sum Turnkey da parte di Ina-Industrija Nafte, per un nuovo complesso di delayed coking all’interno della raffineria di Rijeka, in Croazia (nell’ambito di un progetto di ammodernamento della raffineria di Rijeka). Il valore complessivo del contratto è pari a circa 450 milioni di euro e il completamento del progetto è previsto nel corso del 2023.

Il progetto, si legge in una nota, unisce complessità e sfide ingegneristiche, che vanno dallo sbottigliamento delle unità esistenti alla installazione di nuove unità, includendo le più recenti soluzioni per lo stoccaggio del coke e per la costruzione del pontile di caricamento, e riguarderà oltre il 60% della raffineria esistente.