Italia markets closed
  • Dow Jones

    35.117,19
    +279,03 (+0,80%)
     
  • Nasdaq

    14.761,29
    +80,23 (+0,55%)
     
  • Nikkei 225

    27.641,83
    -139,19 (-0,50%)
     
  • EUR/USD

    1,1867
    -0,0010 (-0,08%)
     
  • BTC-EUR

    32.073,67
    -1.267,12 (-3,80%)
     
  • CMC Crypto 200

    928,55
    -14,90 (-1,58%)
     
  • HANG SENG

    26.194,82
    -40,98 (-0,16%)
     
  • S&P 500

    4.423,30
    +36,14 (+0,82%)
     

Maire vicina ai massimi a due anni, sponda da contratto in India

·1 minuto per la lettura

Giornata decisamente positiva per Maire Tecnimont a Piazza Affari, dove mostra un rialzo di oltre il 3% e scambia in area 3,274 euro. Per il titolo si tratta dei massimi a quasi due anni. Stamattina la società ha annunciato che un consorzio composto dalle sue controllate Tecnimont e Tecnimont Private Limited, con sede a Mumbai, si è aggiudicato un contratto Lump Sum EPCC (Engineering, Procurement, Construction and Commissioning) da Indian Oil Corporation Limited (IOCL), per la realizzazione di un nuovo impianto di polipropilene e della relativa sezione per la logistica del prodotto. L'impianto sarà situato a Barauni, nello Stato di Bihar, nell’India nordorientale. Il valore complessivo del contratto è di circa 170 milioni di dollari.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli