Italia markets open in 7 hours 47 minutes
  • Dow Jones

    27.463,19
    -222,19 (-0,80%)
     
  • Nasdaq

    11.431,35
    +72,41 (+0,64%)
     
  • Nikkei 225

    23.485,80
    0,00 (0,00%)
     
  • EUR/USD

    1,1779
    -0,0011 (-0,09%)
     
  • BTC-EUR

    11.592,58
    +32,88 (+0,28%)
     
  • CMC Crypto 200

    270,08
    +8,80 (+3,37%)
     
  • HANG SENG

    24.787,19
    -131,59 (-0,53%)
     
  • S&P 500

    3.390,68
    -10,29 (-0,30%)
     

Mali, liberati due ostaggi italiani

Primo Piano
·1 minuto per la lettura
I due ostaggi in un frame del video diffuso ad aprile
I due ostaggi in un frame del video diffuso ad aprile

Sono stati liberati due cittadini italiani che erano ostaggi in Mali. Lo ha annunciato il governo di Bamako. Si tratta di padre Pier Luigi Maccalli e Nicola Chiacchio. I due erano stati rapiti in Niger nel 2018. Ad aprile i due erano comparsi in un breve video che dimostrava che erano ancora vivi.

Padre Maccalli, della diocesi di Crema, fu rapito il 17 settembre del 2018 in Niger, in una missione a circa 150 km dalla capitale Niamey. In aprile "Avvenire" aveva pubblicato un video di pochi secondi in cui appariva il sacerdote lombardo prigioniero insieme a Chiacchio, del quale si erano si erano perse le tracce, forse rapito durante una vacanza.

La conferma

L'identità dei due italiani liberati è stata confermata da un portavoce del governo maliano. L'annuncio giunge dopo che il governo ad interim del Mali ha rilasciato 100 jihadisti - sospettati o condannati - nel corso dell'ultimo fine settimana.

GUARDA ANCHE: La liberazione di Sergio Zanotti in Siria