Italia Markets closed

Manovra, Boccia: su nodo risorse darsi priorità e avere visione

Rar

Milano, 21 set. (askanews) - Sul nodo risorse della prossima legge di bilancio "occorre darsi delle priorità, perchè la politica è fatta di scelte. Non si fanno le cose a costo zero ma a saldo zero, ponendosi degli obiettivi, e per fare questo occorre uscire dal presentismo, dalla tattica e avere una visione di Paese di medio termine". Lo ha detto il presidente di Confindustria, Vincenzo Boccia, nel corso del suo intervento ad Atreju, la kermesse di Fratelli d'Italia.

"Si deve pensare alla grande, non cavalcare le ansie ma sogni e speranze - ha proseguito Boccia - l'Italia torni a essere protagonista in Europa, non andando a chiedere di fare più deficit per incrementare il debito ma chiedendo un piano infrastrutturale da 1000 miliardi, eventualmente finanziabile in eurobond. Se la Germania è in recessione, una proposta di un piano infrastrutturale transeuropeo potrebbe aprire un fronte interessante per l'Italia, per la Germania e la Francia, anzichè andare a chiedere più deficit che non è nemmeno nell'interesse nazionale".