Italia markets close in 5 hours 29 minutes

Manovra, Cisl: il nostro giudizio è di insufficienza

Fdm

Cividale (Ud), 19 dic. (askanews) - "Il nostro giudizio sulla manovra del Governo è di insufficienza, che non dipende dalla colorazione del Governo. La verità è che non c'è stata quella discontinuità nella politica economica che chiedevamo al Conte Uno e che abbiamo chiesto al Conte Due". Lo ha dichiarato la segretaria generale della Cisl, Annamaria Furlan, a margine di un incontro a Cividale del Friuli (Udine). "Serviva e serve agire sulla tastiera della crescita - ha sottolineato Furlan -: mancano le risorse per gli investimenti in innovazione, la ricerca, la formazione; manca lo sblocco dei 75 miliardi per le nuove infrastrutture, manca una vera riforma fiscale che premi le buste paga e le pensioni, non ci sono le risorse sufficienti per rinnovare i contratti. Non basta ed e' insufficiente la riduzione del cuneo fiscale".