Italia Markets closed

Manovra, Cna: sconto in fattura va abrogato, altera concorrenza

Mlp

Roma, 26 nov. (askanews) - "Abrogare lo sconto in fattura è tra le modifiche prioritarie della Legge di bilancio". Lo sottolinea il presidente della Cna, Daniele Vaccarino, alla vigilia dell'esame della manovra in commissione Bilancio al Senato. La norma, introdotta dall'articolo 10 del Decreto Crescita, obbliga le imprese ad anticipare ai clienti l'intero ammontare del credito fiscale previsto da eco-bonus e sisma-bonus.

"Si tratta di una norma che, come ha riconosciuto in più segnalazioni l'Autorità Antitrust, altera la concorrenza e penalizza pesantemente artigiani e piccole imprese favorendo la concentrazione nelle mani di pochi grandi operatori del mercato dell'efficientamento energetico e della riqualificazione edilizia", ha aggiunto. (Segue)