Italia Markets closed

Manovra, Confcooperative: sugar e plastic tax due aberrazioni

Fgl

Roma, 16 nov. (askanews) - "La sugar tax e la plastic tax sono due aberrazioni". Lo ha detto Maurizio Gardini, presidente di Confcooperative, intervenendo ai 120 anni del Consorzio Agrario di Ravenna.

"In particolare la tassa sullo zucchero è profondamente ingiusta - ha aggiunto - perché in primo luogo punisce indistintamente le aziende che utilizzano frutta nei succhi e quelle che invece usano aromatizzanti, mortificando in tal modo anche chi sta facendo sforzi per inserire frutta con percentuali fino al 70%. Non solo. Un'azienda che produce succhi di frutta nel nostro Paese utilizzando materia prima italiana e pagando le tasse in Italia, per come è scritta ora la legge, dovrà pagare in tasse un costo che può incidere fino all'8-10% del proprio fatturato. Questo crea un'evidente disparità verso chi produce all'estero, non usa prodotti italiani e non paga le tasse in Italia".

"Rispetto alla tassa sulla plastica - ha concluso - si tratta di un'imposta che rischia di deprimere gli investimenti che le aziende stanno facendo sul fronte della sostenibilità. Bisogna invece accelerare il processo verso l'utilizzo di prodotti biocompostabili".