Italia Markets close in 3 hrs 23 mins

Manovra: governo pone fiducia alla Camera, domani il voto

Gab

Roma, 22 dic. (askanews) - Il governo ha chiesto la fiducia in Aula alla Camera sul maxiemendamento alla manovra senza modifiche rispetto al testo licenziato dal Senato. Il voto è previsto per domani, quando arriverà anche il via libera definitivo di Montecitorio, in sole due letture, alla Legge di Bilancio per il 2020. A porre la questione di fiducia a nome del governo è stato il ministro per i Rapporti con il Parlamento, Federico D'Incà. "A nome del governo e autorizzato dal Consiglio dei ministri pongo la questione di fiducia nel testo identico a quello approvato dal Senato", ha detto il ministro.

Le opposizioni hanno criticato sia l'impossibilità di modificare il testo arrivato 'blindato' in commissione sia la compressione dei tempi del dibattito in Aula al quale la maggioranza non è intervenuta.