Italia Markets closed

Manovra, Sangalli: giù costi commissioni su consumatori e imprese

Mlp

Roma, 13 nov. (askanews) - "Ci aspettiamo un passo in avanti concreto per la riduzione strutturale dei costi e delle commissioni che gravano su consumatori ed imprese". Lo ha detto il presidente di Confcommercio, Carlo Sangalli, sottolineando che l'associazione condivide "il richiamo ad incentivare l'uso della moneta elettronica senza disincentivare il legittimo ricorso al contante".

Intervenendo ad un convegno sul mondo delle professioni, Sangalli ha spiegato: "ad oggi, nella manovra compare - è vero - lo strumento del credito d'imposta per il ristorno delle commissioni a carico delle imprese che accettano carte di credito e di debito. Ma la dotazione di circa 80 milioni di euro per un biennio crediamo non sia sufficiente a fronte al monte commissioni stimato nell'ordine dei 2 miliardi di euro all'anno".