Italia Markets closed

Manovra, Unrae: tassa auto aziendali boomerang su vendite e fisco -2-

Voz

Roma, 19 nov. (askanews) - Secondo i dati diffusi oggi dall'Acea, prosegue l'Unrae, si smorza quindi il trend negativo della domanda di autovetture nel corso del 2019, che registra 13.330.918 immatricolazioni, lo 0,7% in meno delle 13.427.130 unità del periodo gennaio-ottobre dello scorso anno.

Dall'analisi dei risultati del mese per paese, si nota un generalizzato aumento delle vendite con 26 dei 30 paesi analizzati in crescita (con l'eccezione di Regno Unito, Norvegia, Islanda e Cipro).

Analizzando i 5 Major Markets , emergono per il mese di ottobre le positive performance di Germania, Francia, Spagna e Italia, con il Regno Unito invece in calo per l'ottavo mese nel corso dell'anno. L'Italia aumenta le proprie immatricolazioni del 6,7% rispetto a ottobre del 2018, con un calo nei 10 mesi in linea con la debole dinamica del mercato complessivo (-0,8%).(Segue)