Italia markets closed
  • FTSE MIB

    26.565,41
    -317,06 (-1,18%)
     
  • Dow Jones

    34.360,12
    +199,34 (+0,58%)
     
  • Nasdaq

    13.550,33
    +197,55 (+1,48%)
     
  • Nikkei 225

    26.717,34
    +547,04 (+2,09%)
     
  • Petrolio

    86,83
    +0,22 (+0,25%)
     
  • BTC-EUR

    33.377,30
    +607,87 (+1,85%)
     
  • CMC Crypto 200

    844,45
    +2,00 (+0,24%)
     
  • Oro

    1.786,30
    -8,70 (-0,48%)
     
  • EUR/USD

    1,1146
    -0,0001 (-0,01%)
     
  • S&P 500

    4.373,71
    +47,20 (+1,09%)
     
  • HANG SENG

    23.550,08
    -256,92 (-1,08%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.136,91
    -48,06 (-1,15%)
     
  • EUR/GBP

    0,8325
    -0,0003 (-0,03%)
     
  • EUR/CHF

    1,0376
    +0,0002 (+0,02%)
     
  • EUR/CAD

    1,4246
    +0,0057 (+0,40%)
     

Mantova, l'Isola dei Fiori di Loro più grande d'Italia: dove poterla ammirare

·1 minuto per la lettura

Belli sacri e venerati dai buddisti e dagli indù: i Fiori di Loto sono una vera meraviglia e non serve andare in oriente per ammirarli. In provincia di Mantova si trova l'Isola di Fiori di Loto più grande d'Italia. Siamo sul Lago Superiore, il più grande dei tre specchi d'acqua che compongono i Laghi di Mantova.

Mantova, l'Isola dei Fiori di Loto più grande d'Italia: dove poterla ammirare

LEGGI ANCHE: -- Trasformata da scoglio a giardino fiorito, l’Isola Bella del Lago Maggiore da visitare assolutamente

Qui si trova un'isola galleggiante di questi fiori, che grazie ad una divisione fatta da un piccolo corso d'acqua , è possibile attraversarla con le barche. Appartenente alla famiglia delle Nelumbonaceae, è una pianta acquatica i cui fiori possono arrivare a più di un metro e mezzo di altezza dal pelo dell'acqua. Le sue foglie, rotonde possono arrivare anche a 80 centimetri di diametro.

Originario dell'Asia, arrivò a Mantova 1921 per opera di Maria Pellegreffi, studentessa di scienze naturali. Il suo intento era quello di coltivarli per ottenere una farina dai loro rizomi; ma mentre la pratica della farina non ha riscosso successo, la coltivazione dei fiori di loto si è ben radicata nella città tanto da diventare uno dei simboli della città.

Se siete curiosi di visitare quest'isola, sappiate che il periodo migliore è quello tra luglio e agosto, quando i fiori sono nel loro massimo splendore.

Crediti foto@Shutterstock

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli