Italia markets closed

Marcante (Mirabilandia): "Per riapertura sanificazione attrazioni e affluenza controllata"

webinfo@adnkronos.com

Riapre il 20 giugno, dopo il lungo lockdown per l'emergenza coronavirus, Mirabilandia, il parco di divertimento di Ravenna. E la nuova stagione sarà all'insegna della sicurezza, fra distanziamento sociale e sanificazione delle attrazioni. "Abbiamo redatto un protocollo molto dettagliato sulla base delle linee guida della Iiapa, l’organizzazione internazionale di riferimento dei parchi divertimento", spiega il direttore generale di Mirabilandia, Riccardo Marcante, contattato dall'Adnkronos.  

"Questo documento prevede misure specifiche per ogni area del parco per quanto riguarda i pilastri del divertimento sicuro: rispetto delle distanze, sanificazione, utilizzo obbligatorio di mascherina, affluenza controllata anche attraverso un sistema di prenotazione". Il parco riaprirà tutte le attrazioni "con poche eccezioni: quelle al chiuso, come Reset, Mira Express, Eurowheel e Deadtown, e i playground per bambini".  

Inoltre, continua Marcante, "l'eccezionalità della situazione ha richiesto delle scelte per capire dove concentrare i nostri sforzi alla ricerca del divertimento sicuro. Abbiamo scelto di privilegiare il parco di Mirabilandia, dato che le misure da attivare al parco acquatico Mirabeach avrebbero comportato un allungamento eccessivo dei tempi. Di conseguenza, abbiamo deciso di non aprire Mirabeach e di dare appuntamento al 2021 a tutti gli affezionati clienti". 

Tranne che nelle attrazioni d'acqua, nel parco sarà obbligatorio indossare la mascherina e i clienti saranno invitati a lavarsi le mani. E per sanificare le attrazioni "saranno previsti degli stop-and-go lungo la giornata", spiega il direttore generale di Mirabilandia.  

E per evitare assembramenti alle casse e per facilitare la prenotazione, il parco intende "incentivare l’acquisto dei biglietti online, prevedendo varie promozioni a seconda delle situazioni con prezzi che partiranno da 29,90 euro". E la comunicazione del parco, sottolinea, "sarà incentrata sul messaggio di un grande divertimento in totale sicurezza, ed il nostro claim legato all’immagine istituzionale della stagione sarà proprio 'Sei super sicuro di divertirti!'".  

Un divertimento meritato dopo il lungo lockdown, sofferto anche dai gestori del parco. "E' stato molto difficile soprattutto a livello emotivo: girare per il parco e non sentirlo pieno di risate, urla di bambini, musica è stata una pugnalata per tutti noi che amiamo questo mestiere perché ci permette di fare felici le persone. Non vediamo l'ora di riaprire i cancelli e di sentire nuovamente questi suoni, sarà il miglior segnale che stiamo tornando alla normalità", conclude Marcante.