FTSE MIB
21.613,30
+78,78
0,37%
Genera grafico per FTSEMIB.MI
ALL-SHARE
23.043,57
+92,74
0,40%
ITLMS.MI
Ftse 100
6.625,25
+41,08
0,62%
^FTSE
Dax
9.409,71
+91,89
0,99%
^GDAXI
Dow Jones
16.408,54
-16,31
0,10%
^DJI
S&P 500
1.864,85
+2,54
0,14%
^GSPC
Nikkei 225
14.516,27
+98,74
0,68%
^N225
Euro-Dollaro
1,3814
0,0001
0,01%
Genera grafico per EURUSD=X
Euro-Sterlina
0,8231
0,0005
0,07%
EURGBP=X
Euro-Franc...
1,2203
0,0005
0,04%
EURCHF=X
Dollaro-St...
0,5958
0,0004
0,07%
USDGBP=X
Euro-Yen
141,4885
0,0405
0,03%
EURJPY=X
Euro-Yuan
8,6145
0,0234
0,27%
EURCNY=X
Euro-Rublo
49,2061
0,0506
0,10%
EURRUB=X
Petrolio gr.
104,59
0,83
0,80%
Genera grafico per CLK14.NYM
Gas naturale
4,74
0,20
+4,53%
NGK14.NYM
Oro
1.294,60
-8,90
0,68%
GCM14.CMX
Argento
19,67
0,01
0,05%
SIN14.CMX
Rame
3,04
0,02
0,51%
HGK14.CMX
Grano
697,50
+2,25
0,32%
WN14.CBT
Mais
499,25
-4,25
0,84%
CN14.CBT
 

Mario Draghi, uomo dell'anno per il FT

“L’italiano determinato a salvare l’euro”. Il Financial Times ha incoronato Mario Draghi l’uomo dell’anno 2012. “Cedere ora sul fronte dell'austerity, come qualcuno suggerisce, equivarrebbe a sprecare i grandi sacrifici fatti dai cittadini europei”, ha detto il governatore della Banca centrale europea in una lunga intervista pubblicata nel sito online del Ft .

Il numero uno dell’Eurotower ha spinto i governi e le banche centrali a preservare la moneta unica. Le parole che hanno contribuito ad assegnare a Draghi il riconoscimento sono quelle pronunciate il 26 luglio scorso quando disse: “All’interno del proprio mandato la Bce è pronta a fare qualsiasi cosa per preservare l’euro. E credetemi, questo basterà”. Nell’intervista concessa al Ft, Mario Draghi spiega che la Bce “continuerà a fare la sua parte perché non dobbiamo dimenticarci la ragione per cui il risanamento è diventato centrale e perché non si possono costruire sistemi sui debiti e sui deficit che la crisi finanziaria ha mostrato insostenibili”.

“La situazione è seria – ha poi aggiunto – ma ci sono segnali incoraggianti anche sul fronte degli spread, delle condizioni di liquidità”, ribandendo come si può cominciare a “vedere l’inizio di una lenta ripresa nella seconda parte del prossimo anno”. Insomma la crisi non è superata, ma la strada, secondo il governatore, è quella giusta. “Siamo assolutamente consapevoli che la situazione economica in diversi Paesi, non solo Spagna e Grecia, è molto seria, e non stiamo per niente sottovalutando la difficoltà di questa situazione”, ha aggiunto anche in riferimento all’Irlanda. “I Paesi che hanno avuto successo negli aggiustamenti di bilancio e nelle riforme hanno mitigato gli effetti recessivi di breve termine delle politiche di bilancio. I Paesi in grado di gestire questo mix di politiche – ha continuato Draghi – hanno la possibilità di ridurre le difficoltà che derivano dal risanamento”.

Nell’intervista al Financial Times, Draghi ha anche parlato dell’accordo sulla vigilanza bancaria, sottolineando come l’Unione europea deve passare rapidamente alla fase successiva della sua unione bancaria che consiste nel creare una piena unione tra istituti con un accordo su un’autorità unica per controllare l’ordinato procedere di istituti di credito insolventi. “Un’autorità per la risoluzione delle crisi bancarie è un importante complemento al SSM (meccanismo di supervisione) e probabilmente sarà in vigore dal momento in cui il SSM assumerà le sue responsabilità”, ha confermato Draghi.

Se il Financial Times usa parole di encomio per il governatore, il quotidiano economico tedesco Handelsblatt, attacca l’ex premier Silvio Berlusconi: “Il lavoro di Draghi e il contributo di Berlusconi, il primo lotta intrepido per la conservazione dell’euro, l’altro fa il possibile per distruggerlo”. Il giornale tedesco aggiunge anche che “Berlusconi potrebbe annientare tutti gli sforzi di Mario Draghi che ha fatto mutare l’atmosfera nella crisi dell’euro”. Un attacco a tutto tondo quello di Handelsblatt nei confronti del leder del PdL: “Il politico, accusato di corruzione, si preoccupa soltanto di assicurarsi l’immunità davanti alla giustizia, lasciando da parte i problemi più impellenti, come la riforma del mercato del lavoro. Ma se dovesse riuscirci, sarebbe un duro colpo per la fiducia dei mercati e per l’accettazione in Germania della politica di salvataggio”. La scelta del Financial Times, di nominare Mario Draghi l’uomo dell’anno per aver salvato la moneta unica, è sicuramente rilevante soprattutto perché il quotidiano è portavoce di una nazione che ha rifiutato l’unione monetaria europea.


Discesa da 3 a 5 barre
Qui di seguito tratteremo un pattern elaborato da Oliver Velez e Frank Capra, autori di Master Trader, che reputo uno tra i migliori libri tradotti in italiano sulle tecniche di trading...
Come usare la
Andrews' Pitchfork

La Andrews’ Pitchfork prende
il nome dal suo ideatore, Alan Andrews che ha messo a punto questo strumento per identificare
gli obiettivi di prezzo e calcolare
la velocità con la quale tali obiettivi possono essere raggiunti...
Un setup completo di ingresso con la Barra di Esaurimento
Uno dei miei pattern preferiti
di inversione è senz’altro quella
che definisco come “Barra di Esaurimento” che per brevità
d’ora innanzi indicheremo con
la sigla “BE”...


UNA PAROLA AL GIORNO


Rialzista
Sai che cosa si indica con questo termine nel linguaggio finanziario e borsistico? Scoprilo subito!


Le ultime notizie

  • Il fiscal cliff frena le Borse. Titoli da preferire e da evitare
    Fiscal Cliff, corsa contro il tempo Yahoo! Finanza - ven 28 dic 2012 18:35 CET

    Una corsa contro il tempo. Questione di giorni. Anzi, di ore. L’America ha tempo fino al 31 dicembre per evitare il baratro fiscale. Lo spettro del “fiscal cliff” diventa … Continua »Fiscal Cliff, corsa contro il tempo

    Il fiscal cliff frena le Borse. Titoli da preferire e da evitare

    Una corsa contro il tempo. Questione di giorni. Anzi, di ore. L’America ha tempo fino al 31 dicembre per evitare il baratro fiscale. Lo spettro del “fiscal cliff” diventa sempre più minaccioso anche perché, ad oggi, il presidente Barack Obama e il Congresso (a maggioranza repubblicana) non hanno trovato nessun accordo.

  • Barack Obama torna alla Casa Bianca
    Stati Uniti, minaccia fiscal cliff Yahoo! Finanza - ven 21 dic 2012 14:42 CET

    Nessun accordo sul fiscal cliff. Non c’è stato alcun voto per il “piano B” dello speaker della Camera repubblicana, John Boehner. Tutto saltato perché mancavano i voti … Continua »Stati Uniti, minaccia fiscal cliff

    Barack Obama torna alla Casa Bianca

    Nessun accordo sul fiscal cliff. Non c’è stato alcun voto per il “piano B” dello speaker della Camera repubblicana, John Boehner. Tutto saltato perché mancavano i voti necessari. Il “piano B” di Boehner prevedeva un aumento delle tasse solo per chi guadagna oltre un milione di dollari.

  • Europa, ora il debito tedesco fa paura Yahoo! Finanza - mer 19 dic 2012 16:26 CET

    Anche la Germania deve fare i conti con il suo debito pubblico. Secondo Bruxelles non ci sono rischi nel breve termine, ma bisogna ridurre il debito. Tutta colpa della … Continua »Europa, ora il debito tedesco fa paura

    Anche la Germania deve fare i conti con il suo debito pubblico. Secondo Bruxelles non ci sono rischi nel breve termine, ma bisogna ridurre il debito. Tutta colpa della spesa previdenziale e sanitaria di uno Stato sempre più vecchio. Il Rischio è che il debito non scenderà sotto il 60% del Pil prima del 2030. Uno smacco …

  • La mossa di Mario Draghi
    Mario Draghi, uomo dell'anno per il FT Yahoo! Finanza - ven 14 dic 2012 14:52 CET

    “L’italiano determinato a salvare l’euro”. Il Financial Times ha incoronato Mario Draghi l’uomo dell’anno 2012. Ecco cosa ha fatto negli ultimi 12 mesi il governatore … Continua »Mario Draghi, uomo dell'anno per il FT

    La mossa di Mario Draghi

    “L’italiano determinato a salvare l’euro”. Il Financial Times ha incoronato Mario Draghi l’uomo dell’anno 2012. Ecco cosa ha fatto negli ultimi 12 mesi il governatore della Banca Centrale Europea.

  • Che Mario Monti non sia Lohengrin?
    Crisi di governo: ecco cosa Monti non riuscirà a fare … Yahoo! Finanza - mer 12 dic 2012 17:04 CET

    Non c’è tempo per portare a termine tutto quello che era già stato cominciato. Il governo Monti, arrivato al capo linea, non riuscirà a completare alcune riforme che … Continua »Crisi di governo: ecco cosa Monti non riuscirà a fare …

    Che Mario Monti non sia Lohengrin?

    Non c’è tempo per portare a termine tutto quello che era già stato cominciato. Il governo Monti, arrivato al capo linea, non riuscirà a completare alcune riforme che aveva già avviato, come quella del riordino delle Provincie o la delega fiscale.