Italia markets closed
  • FTSE MIB

    25.218,16
    -495,44 (-1,93%)
     
  • Dow Jones

    33.290,08
    -533,37 (-1,58%)
     
  • Nasdaq

    14.030,38
    -130,97 (-0,92%)
     
  • Nikkei 225

    28.964,08
    -54,25 (-0,19%)
     
  • Petrolio

    71,50
    +0,46 (+0,65%)
     
  • BTC-EUR

    29.814,42
    -643,75 (-2,11%)
     
  • CMC Crypto 200

    888,52
    -51,42 (-5,47%)
     
  • Oro

    1.763,90
    -10,90 (-0,61%)
     
  • EUR/USD

    1,1865
    -0,0045 (-0,38%)
     
  • S&P 500

    4.166,45
    -55,41 (-1,31%)
     
  • HANG SENG

    28.801,27
    +242,68 (+0,85%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.083,37
    -74,77 (-1,80%)
     
  • EUR/GBP

    0,8590
    +0,0041 (+0,49%)
     
  • EUR/CHF

    1,0935
    +0,0016 (+0,15%)
     
  • EUR/CAD

    1,4786
    +0,0075 (+0,51%)
     

Market mover: l'agenda macro della giornata

·1 minuto per la lettura

Inizio di settimana povero di indicazioni. Dopo i dati su vendite al dettaglio e produzione industriale giunti dalla Cina, l'agenda macro di oggi prevede la sola pubblicazione dell'inflazione in Italia. In programma nel corso della giornata i discorsi di Clarida e Bostic della Fed. Questa settimana l’attenzione continuerà a focalizzarsi sui dati macro in arrivo, visto l’attenzione che il mercato sta dando soprattutto alla dinamica inflattiva. Sul fronte banche centrali, particolare attenzione andrà posta ai discorsi di diversi membri Bce, tra cui la presidente Lagarde, per vedere se vi sarà qualche riferimento del recente forte movimento di rialzo dei tassi. Infine, si avrà anche la pubblicazione dei verbali dell’ultima riunione Fed, da cui il mercato cercherà eventuali indicazioni sulle possibili tempistiche del tapering.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli