Italia Markets open in 2 hrs 28 mins

Market mover: l'agenda macro della giornata

·1 minuto per la lettura

L'agenda macro di oggi prevede nel corso della mattina la bilancia commerciale dell'Italia, ma soprattutto l'indice Zew che misura la fiducia delle imprese tedesche. Nel pomeriggio dagli Stati Uniti in uscita l'indice Nahb sulla fiducia dei costruttori per il mercato immobiliare. Dal Regno Unito intanto sono giunte alcune indicazioni sul mercato del lavoro, con il tasso di disoccupazione in novembre pari a 4,1%, in lieve calo rispetto al precedente 4,2%. Nella notte, invece, la Bank of Japan ha annunciato di aver confermato il target dei tassi di interesse di breve termine al -0,1%, e il target dei tassi dei titoli di stato a 10 anni attorno allo zero. L'istituzione ha rivisto al rialzo le proiezioni di crescita del Pil reale del Giappone per l'anno fiscale 2022 dal +2,9% inizialmente stimato al +3,8%; per l'anno fiscale 2023 l'outlook è stato invece tagliato, con il prodotto interno lordo atteso in rialzo ora dell'1,1% rispetto al +1,3% dell'outlook di ottobre. Anche per l'anno fiscale 2021 le stime sono state riviste al ribasso dal +3,4% precedente al +2,8%. Tra gli appuntamenti di giornata, in programma la riunione dell'Ecofin e l'elezione del successore di David Sassoli alla presidenza del Parlamento Ue. Previsto anche un discorso di Villeroy della Bce. A livello societario, attenzione al cda di Generali, mentre dagli Stati Uniti arriveranno i conti trimestrali di Goldman Sachs.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli