Italia markets closed
  • Dow Jones

    33.667,60
    -418,44 (-1,23%)
     
  • Nasdaq

    11.532,82
    -51,73 (-0,45%)
     
  • Nikkei 225

    27.346,88
    +19,77 (+0,07%)
     
  • EUR/USD

    1,0908
    +0,0041 (+0,38%)
     
  • BTC-EUR

    21.121,52
    -231,43 (-1,08%)
     
  • CMC Crypto 200

    521,34
    +278,66 (+114,83%)
     
  • HANG SENG

    22.072,18
    +229,85 (+1,05%)
     
  • S&P 500

    4.049,42
    -27,18 (-0,67%)
     

Mary Kay Inc. annuncia riconoscimenti, pietre miliari e successi per l’intero anno 2022

DALLAS, December 29, 2022--(BUSINESS WIRE)--Uno spettacolo di fuochi d’artificio rosa: Mary Kay Inc. celebra i suoi successi annuali. Nel corso del 2022, la leggendaria multinazionale, rappresentativa dell’imprenditorialità femminile, ha continuato a innovare nella scienza della cura della pelle, ha proseguito nel suo impegno verso la sostenibilità e l’impatto sociale e ha ricevuto prestigiosi riconoscimenti per la sua attività e leadership. È apprezzabile e ammirabile – ed è la prova che il brand che ha quasi compiuto 60 anni continua a occupare una posizione di massimo prestigio per le donne in tutto il mondo.

Seguono alcuni dei risultati più importanti conseguiti nel 2022. Fare clic qui per leggere l’elenco completo.

CULTURA ED ECOSISTEMA: ECCELLENZA AZIENDALE

Un’ottima azienda per cui lavorare

  • Resume.io ha pubblicato l’elenco "Le aziende che i dipendenti non vogliono lasciare", in cui Mary Kay figura all’ottavo posto. Alcune delle altre aziende presenti nell’elenco: Virgin Atlantic, Merck & Co. e Thomson Reuters.

  • Mary Kay ha ricevuto quattro riconoscimenti concessi ai migliori datori di lavoro in Europa e Malesia da Kincentric.

  • Mary Kay è stata nominata uno dei Migliori datori di lavoro tra le medie imprese statunitensi nel 2022 da Forbes.

  • Deloitte ha nominato Mary Kay una delle Aziende statunitensi meglio gestite nel 2022.

  • Mary Kay China è stata nominata "Miglior datore di lavoro dell’anno" da Yidian Zixun.

  • Mary Kay China ha ricevuto il riconoscimento "Casi eccellenti di innovazione aziendale in Cina dal 2021 al 2022" in occasione della 9a edizione della Conferenza per l’innovazione aziendale in Cina che ha indicato in Mary Kay Beauty Consultant un modello moderno di opportunità flessibile di guadagni.

  • Mary Kay China ha ricevuto il riconoscimento "Miglior datore di lavoro per la piattaforma di sviluppo per la carriera" dal China Business Journal.

  • Mary Kay China è stata presentata come un caso esemplare di Diversità, uguaglianza e inclusione (DEI) in "Dare impulso alla DEI, Guida alle Best Practice 2022" compilato da Page Group in collaborazione con sHero.

  • Mary Kay China ha ricevuto il riconoscimento "Migliori aziende Migliori datori di lavoro per donne" da sHero.

  • Mary Kay Poland è stata nominata uno dei "Migliori datori di lavoro per il 2022" della Polonia dal Financial Magazine.

  • Mary Kay Czech Republic / Slovakia ha ricevuto la designazione "Miglior datore di lavoro" dal programma Kincentric Best Employers.

  • Mary Kay Belarus ha ricevuto il riconoscimento "Azienda leader nel settore delle vendite dirette dei prodotti di bellezza" dal programma di riconoscimenti annuali bielorusso "Number One".

  • Mary Kay Spain ha ricevuto la designazione "Miglior datore di lavoro" dal programma Kincentric Best Employers.

  • Mary Kay Europe ha ricevuto la designazione "Miglior datore di lavoro" dal programma Kincentric Best Employers.

  • Mary Kay Malaysia ha ricevuto la designazione "Miglior datore di lavoro" dal programma Kincentric Best Employers.

Efficacia organizzativa

  • Deborah Gibbins, Direttrice operativa, ha ampliato il suo ruolo nelle operazioni a sostegno della strategia digitale dell’azienda per renderla un’impresa più orientata alla tecnologia; tutte le funzioni IT ora risponderanno a lei.

  • Nathan Moore è stato nominato alla carica, appositamente creata, di Presidente marketing e vendite globali; gli farà capo la responsabilità delle attività di Mary Kay in tutti i mercati del mondo a sostegno dei Consulenti indipendenti per i prodotti di bellezza Mary Kay.

  • Chaun Harper ha ampliato il suo ruolo di Direttore catena di fornitura con ulteriori responsabilità in merito alle funzioni di approvvigionamento diretto e produzione su contratto.

  • La Dott.ssa Lucy Gildea ha ampliato il suo ruolo a Chief Innovation Officer, Product & Science. Rientrano nei suoi ulteriori compiti lo sviluppo di nuovi prodotti, la strategia relativa alla linea di prodotti e le attività di pianificazione, sviluppo del processo e commercializzazione (PrD&C), ingegneria del confezionamento (PE) e Compliance riguardante la R&S.

Riconoscimento della leadership

La scienza alla base dei prodotti di bellezza

  • Sei persone da tutto il mondo hanno ricevuto sovvenzioni create per fare avanzare giovani donne nelle aree STEAM (Scienza, Tecnologia, Ingegneria, Arti e Matematica) e incoraggiarle a perseverare nelle loro passioni e obiettivi di carriera.

  • Mary Kay, in collaborazione con la Society for Investigative Dermatology, ha conferito quattro sovvenzioni a ricercatrici nel campo della dermatologia e delle relative cure.

  • Mary Kay ha ricevuto il riconoscimento Gold Stevie per "COVID: il prodotto più importante" per il suo igienizzante per le mani in occasione della 20a edizione degli Annual American Business Awards.

Innovazione digitale

  • L’app Mary Kay® è stata nominata finalista nella categoria Technology Innovation dalla Direct Selling Association.

  • Mary Kay China RC Store è stato un caso aziendale presentato nella ricerca "Colmare la lacuna di genere nell’era digitale" iniziata congiuntamente dalla Shanghai Academy of Social Sciences e dalla United Nations Industrial Development Organization.

IMPATTO SOCIALE E SCOPO: CATALIZZATORE PER IL CAMBIAMENTO

Uguaglianza ed empowerment delle donne

  • Sostenuta da Mary Kay, la International Telecommunication Union ha tenuto una competizione per l’innovazione aperta in cui una giuria di esperti ha selezionato 10 soluzioni digitali e best practice digitali finalizzate alla creazione di un ecosistema più inclusivo riguardo al genere per start-up e imprese in crescita che faccia fronte ai numerosi ostacoli che le imprenditrici devono superare nel campo delle tecnologie in fase di sviluppo.

  • Mary Kay China ha iniziato il "Progetto di recupero delle perle", creato per aiutare ragazze da background svantaggiati a completare l’istruzione liceale ricevendo pari opportunità istruttive e di qualità.

  • I Consulenti indipendenti per i prodotti di bellezza Mary Kay China hanno ottenuto il riconoscimento "Il potere delle donne" dall’azienda cinese di Internet Sohu.com.

  • Deborah Gibbins ha tenuto un discorso durante un evento organizzato dall’Acceleratore dell’imprenditoria femminile, Women’s Entrepreneurship Accelerator (WEA) a Ginevra (Svizzera), intitolato "Ecosistemi per l’innovazione inclusivi riguardo al genere".

  • Julia Simon è stata un membro della giuria durante l’evento Pitch Night We Empower UN SDG Challenge ospitato da Diane von Furstenberg nel suo studio di New York a settembre. Diretta congiuntamente da Vital Voices e dal Global Futures Laboratory presso la Arizona State University, la competizione ha premiato cinque imprenditrici che portano avanti gli Obiettivi di sviluppo sostenibile nelle loro comunità, che hanno così potuto partecipare a sessioni di formazione per lo sviluppo di capacità e ottenere connessioni con esperti di business da tutto il mondo. La vincitrice nel 2022 è stata Yetunde Ayo-Oyalowo, fondatrice di Market Doctors, un’organizzazione che offre servizi sanitari a oltre 120.000 persone in 12 stati della Nigeria.

  • Sostenuta da Mary Kay, la International Telecommunication Union ha sviluppato un progetto volto a far fronte al gap di capacità digitali riguardo al genere offrendo a donne e ragazze accesso a moduli di apprendimento di alta qualità, gratuiti, necessari per far progressi nell’economia digitale.

  • Mary Kay ha annunciato i risultati del progetto pilota per gli obiettivi di sviluppo sostenibile SDG Pilot Village Project in Cina (2017-2021) con la pubblicazione di una Relazione riguardante l’impatto sulla Fase I, un video e un post sul relativo blog. L’SDG Pilot Village Project è stato creato a Waipula, Cina, da Mary Kay, dal Programma di sviluppo delle Nazioni Unite, dal China International Center for Economic and Technical Exchanges, dalla China Women’s Development Foundation e da partner locali.

  • L’SDG Pilot Village Project è stato finalista per l’assegnazione dei riconoscimenti Reuters Events Responsible Business Awards nella categoria "SDG Pioneer Award".

  • L’Acceleratore dell’imprenditoria femminile Women’s Entrepreneurship Accelerator (WEA), creato da Mary Kay in collaborazione con sei agenzie delle Nazioni Unite, ha annunciato il lancio del primo Programma di certificazione dell’imprenditorialità online in assoluto, sviluppato dall’International Trade Centre (ITC) SheTrades.

  • Grazie a Mary Kay China e alla donazione del Women’s Entrepreneurship Program di Mary Kay del valore di 10 milioni di RMB è stato possibile concedere prestiti a più di 46.157 imprenditrici in 23 province cinesi a sostegno delle loro aziende e per aumentare il reddito di oltre 84.000 donne. Il programma si trasformerà in un Piano di accelerazione Mulan e incorporerà la creazione di capacità oltre a prestiti aziendali tradizionali.

  • Mary Kay ha appoggiato la World Series of Innovation (WSI) (Serie mondiale dell’innovazione) della Network for Teaching Entrepreneurship (NFTE) (Rete per l’insegnamento dell’imprenditorialità) durante l’anno scolastico 2021-22, in cui 21 team di imprenditori sociali emergenti hanno vinto complessivamente 16.800 dollari per le soluzioni propose a sette sfide della WSI, ciascuna delle quali è focalizzata sul portare avanti un obiettivo di sviluppo sostenibile. Hanno sostenuto le sette sfide per l’innovazione: Bank of the West, Citi Foundation, Mary Kay, Saint-Gobain North America, Ernst & Young, LLP (EY), Maxar Technologies e PIMCO.

  • L’Organizzazione internazionale del lavoro (ILO) e WEA hanno pubblicato una valutazione dello sviluppo dell’imprenditorialità delle donne, Women’s Entrepreneurship Development (WED), in Messico grazie all’appoggio di Mary Kay, intitolata "Evaluación de las condiciones marco para el desarrollo empresarial de la mujer, Sectores de comercio e industria en la Ciudad de México".

Diversità, uguaglianza e inclusione (DEI, Diversity, Equity & Inclusion)

  • L’Ufficio legale di Mary Kay ha ricevuto il riconoscimento Magna Stella Award per il suo impegno nel campo della DEI da parte del Texas General Counsel Forum.

  • Mary Kay China ha ricevuto i riconoscimenti Prime Employer for Women Gold e Driving DEI China Best Practices nel corso della cerimonia 2022 sHero.

  • Tramite la sua partnership con Equal Rights Trust, Mary Kay ha aiutato ad avviare "Algorithmic Discrimination Initiative", un nuovo programma di ricerca e sostegno volto a raccogliere prove su schemi di discriminazione derivanti dall’uso di sistemi decisionali basati su algoritmi e sull’intelligenza artificiale.

  • Nel corso dell’SCC75 Annual Meeting della Society of Cosmetic Chemists (SCC), A’Lelia Bundles, la figlia della pronipote di Madam C.J. Walker e Michelle Hines, Ph.D., Direttrice formulazione prodotti presso Mary Kay, hanno consegnato le Borse di studio Madam C.J. Walker per studenti provenienti da minoranze sottorappresentate che perseguono un’istruzione superiore nelle discipline scientifiche-tecnologiche (STEM) in campi correlati al settore dei cosmetici e della cura della persona.

  • Mary Kay si è unita al Programma acceleratore dell’uguaglianza di genere del Patto mondiale delle Nazioni Unite sulla scia del programma di Consulenza strategica per l’uguaglianza di genere del Patto mondiale delle Nazioni Unite 2021 per rafforzare l’attuazione dei Principi di piena autonomia delle donne e il contributo dell’azienda agli Obiettivi di sviluppo sostenibile (SDG) 5.5 che invitano alla partecipazione completa delle donne e a pari opportunità di leadership entro il 2030.

Diversità dei fornitori e approvvigionamento improntato al rispetto del genere

  • Deborah Gibbins, Direttrice operativa, ha scritto una delle introduzioni all’Advocacy Brief sull’approvvigionamento improntato al rispetto del genere pubblicato dall’Ente delle Nazioni Unite per l’uguaglianza di genere e l’empowerment femminile (UN Women), intitolato "Il valore strategico dell’approvvigionamento. Perché l’approvvigionamento improntato al rispetto del genere è importante per le aziende".

  • Mary Kay è stata nominata 2022 Silver Champion for Supplier Diversity & Inclusion per il suo impegno verso la diversità e l’inclusione dei fornitori a livello globale in relazione a procedure, norme e spese all’insegna dell’inclusività sempre più ampie – insieme a Bayer, Eaton Corporation, Goldman Sachs e Marriott International.

  • Julia Simon, Direttrice ufficio legale e Direttrice diversità e inclusione, è intervenuta all’evento Europe and Central Asia (ECA) e KAGIDER di UN Women illustrando i risultati di un sondaggio GRP condotto da IPSOS in Turchia per comprendere meglio le barriere che le imprenditrici devono affrontare. Simon ha sollecitato i settori privato e pubblico affinché adottino strategie di approvvigionamento improntate al rispetto del genere.

Ricerca sul cancro

  • La Mary Kay Ash FoundationSM ha annunciato la creazione di sovvenzioni per 1 milione di dollari conferite a dieci ricercatori presso le università e gli istituti di ricerca sul cancro statunitensi che conducono ricerche innovatrici sui tumori che colpiscono le donne.

  • La Dott.ssa Lucy Gildea, Chief Innovation Officer, Product and Science, ha accettato il riconoscimento Cancer Support Community North Texas Thrive a nome della Mary Kay Ash Foundation.

  • La Mary Kay Ash Foundation, in collaborazione con l’Harold C. Simmons Comprehensive Cancer Center presso l’UT Southwestern Medical Center di Dallas, ha annunciato un altro destinatario della International Postdoctoral Scholars in Cancer Research Fellowship, la Dott.ssa Maria del Rosario Chica Parrado, una biologa di Málaga, Spagna che sta svolgendo il dottorato di ricerca.

Violenza di genere (GBV, Gender-based Violence) e violenza domestica (DV, Domestic Violence)

  • L’impegno di Mary Kay è stato riconosciuto nel white paper "Addressing Conflict-Related Sexual Violence: Private Sector Opportunities for Engagement" pubblicato durante la 77esima edizione dell’Assemblea Generale delle Nazioni Unite (UNGA 77) dalla UN Action against Sexual Violence in Conflict Network – una rete di 21 enti dell’ONU che opera per prevenire le violenze sessuali correlate ai conflitti e rispondervi – e dall’organizzazione Committed to Good.

  • Presso la Commission on the Status of Women (CSW66), illustrando le attività svolte nel 2021 la Relazione annuale 2022 sull’attività del Trust Fund delle Nazioni Unite per porre fine alle violenze contro le donne ha riconosciuto gli sforzi fatti dalla Mary Kay Ash Foundation e da Mary Kay per eliminare le violenze contro donne e ragazze – insieme ai governi di 15 Paesi e a nove Comitati nazionali di UN Women.

  • Mary Kay e la Mary Kay Ash Foundation hanno sostenuto le Linee guida sulla violenza di genere per i programmi di sviluppo di CARE, uno strumento pratico per l’attuazione di interventi efficaci riguardanti la violenza di genere nelle aree di impatto di CARE in contesti di sviluppo.

  • L’impegno dell’Instituto Mary Kay è stato riconosciuto dalla Associação Brasileira de Venda Direta (ABEVD) per la sua campagna condotta nel 2021 per sensibilizzare sul problema della violenza di genere, "Sinal Vermelho".

Risposta all’emergenza

  • Congiuntamente a una dichiarazione di sostegno, Mary Kay ha annunciato una donazione all’Appello per la crisi umanitaria nell’Ucraina della Croce Rossa.

  • Mary Kay ha ricevuto il riconoscimento Partner aziendale della Croce Rossa Americana per la sua Risposta all’emergenza in relazione alla guerra in Ucraina.

  • La Mary Kay Ash Foundation ha ricevuto un riconoscimento Bronze Stevie per le sue attività di soccorso correlate alla pandemia di COVID-19 in occasione della 20a edizione degli Annual American Business Awards.

  • Sin dal mese di marzo 2022, il Programma di beneficenza di Mary Kay China ha allocato 1.049.800 yuan per fornire materiali protettivi e forniture per la casa a 73 comunità in 15 città in risposta alla pandemia di COVID-19.

Comunità locali e impatto sociale globale

  • Mary Kay si è piazzata al 91esimo posto nell’Indice del potere di acquisto. Si tratta della terza iterazione dello studio più vasto mai condotto per misurare le percezioni dello scopo del brand, basato su oltre 20.500 punteggi individuali raccolti fra più di 5.500 dipendenti e consumatori statunitensi e che ha riguardato oltre 200 marchi.

SOSTENIBILITÀ E PROBLEMI ESG (AMBIENTALI, SOCIALI E DELLA RESPONSABILITÀ D’IMPRESA): ARRICCHIRE VITE OGGI PER UN DOMANI SOSTENIBILE

Cambiamento climatico

  • Mary Kay ha partecipato a un evento organizzato dalla Coral Triangle Initiative sulla Segreteria regionale CTI-CFF (Coral Reefs, Fisheries, and Food Security). La discussione, intitolata "Women Leaders Protecting the Coral Triangle’s Threatened Biodiversity and Endangered Species" (Leader donne che proteggono le specie in pericolo di estinzione e la biodiversità minacciata del Triangolo dei coralli), ha portato all’attenzione dei presenti le innovazioni e gli interventi di leader donne nel Triangolo dei coralli per proteggere la biodiversità dei mari.

  • Presso la Commission on the Status of Women (CSW66), il Women’s Entrepreneurship Accelerator (WEA) ha ospitato una tavola rotonda il cui tema era "Investing in Women Entrepreneurs to Tackle Climate Change" (Investire nelle imprenditrici per far fronte al cambiamento climatico).

  • Il documentario Forest of Hope (La Foresta della speranza) segue Doña Angelica, un’attivista di 71 anni che si impegna per proteggere l’ecosistema e il suo team, composto interamente da donne, da Mujeres Unidas Para La Conservacion De Laguna Sanchez, una delle organizzazioni partner di The Nature Conservancy in Messico. Il film è stato selezionato ufficialmente per il North Dakota Environmental Rights Film Festival e l’Hot Springs International Women’s Film Festival. Questo cortometraggio, prodotto da Mary Kay in collaborazione con The Nature Conservancy e scritto, diretto e prodotto da un gruppo di sole donne, in precedenza era stato nominato semifinalista nella categoria Films per il festival Forest.

Gestione responsabile delle risorse idriche

  • Mary Kay ha partecipato a una consulenza con i governi dei Paesi Bassi e del Tagikistan per aiutare a definire il ruolo del settore privato nella Water Action Agenda e nella 2023 UN Water Conference.

  • Mary Kay ha partecipato a una tavola rotonda il cui tema era "Making Waves: Women in Water Conservation" (Far sensazione: donne e la preservazione delle risorse idriche) in collaborazione con The Nature Conservancy. La conversazione virtuale si è focalizzata su leader donne da tutto il mondo che si stanno impegnando per affrontare il problema e guidano le attività di ripristino della salute degli oceani.

Trasparenza e attività di sensibilizzazione (relazioni indipendenti e aggiornamenti)

  • Mary Kay ha completato il Women’s Empowerment Principles’ Gender Gap Analysis Tool (Strumento di analisi del gap di genere per dare impulso ai principi di piena autonomia delle donne) e ha condiviso i risultati con BSR, un’organizzazione specializzata nel campo della responsabilità aziendale, per indicare come gli esperti possono portarli avanti. In base a un’analisi delle prassi e norme di Mary Kay relative a varie funzioni aziendali, il punteggio di Mary Kay è rientrato nella categoria "Achiever" (Azienda di successo). I passi successivi consistono nell’affrontare i gap rimanenti nell’attuazione dei Principi di piena autonomia delle donne (WEP, Women's Empowerment Principles).

  • Mary Kay ha presentato i progressi fatti riguardo ai suoi impegni alle 5 Generation Equality Action Coalitions. Mary Kay ha sottoscritto queste Coalizioni per interventi al Generation Equality Action Forum che si è svolto a luglio 2021.

  • Mary Kay ha presentato la sua Comunicazione riguardante il Patto mondiale delle Nazioni Unite con la Relazione sui progressi che esamina le seguenti categorie della sostenibilità: Governance societaria, Diritti umani, Manodopera, Ambiente e Anticorruzione.

Profilo di Mary Kay

Una delle prime persone a rompere il soffitto di cristallo, Mary Kay Ash ha creato la sua azienda di prodotti di bellezza nel 1963 con un obiettivo: arricchire la vita delle donne. Questo sogno si è trasformato in una società multimiliardaria, con una forza lavoro che conta milioni di collaboratori e collaboratrici che operano autonomamente in quasi 40 Paesi. Impresa che opera per sviluppare l’imprenditorialità, Mary Kay si impegna ad aiutare le donne a valorizzare le loro capacità attraverso programmi di istruzione e mentoring, sostegno, networking e innovazione. Mary Kay investe con passione nella scienza che si cela dietro la bellezza, realizzando prodotti per la cura della pelle, cosmetici pigmentati, profumi e integratori alimentari all’avanguardia. Mary Kay crede che arricchire vite oggi garantisca un domani sostenibile, stringendo accordi con aziende e organizzazioni di tutto il mondo il cui focus è sul promuovere l’eccellenza negli affari, sostenere la ricerca sul cancro, favorire l’uguaglianza di genere, proteggere le donne sopravvissute ad abusi domestici, abbellire le comunità con cui interagisce e incoraggiare i bambini a perseguire i loro sogni. Per saperne di più visita marykayglobal.com, trovaci su Facebook, Instagram e LinkedIn o seguici su Twitter.

Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l'unico giuridicamente valido.

Vedi la versione originale su businesswire.com: https://www.businesswire.com/news/home/20221228005372/it/

Contacts

Mary Kay Inc. – Comunicazioni aziendali
marykay.com/newsroom
972.687.5332 oppure media@mkcorp.com