Italia markets closed
  • FTSE MIB

    25.938,52
    -66,88 (-0,26%)
     
  • Dow Jones

    34.580,08
    -59,71 (-0,17%)
     
  • Nasdaq

    15.085,47
    -295,85 (-1,92%)
     
  • Nikkei 225

    28.029,57
    +276,20 (+1,00%)
     
  • Petrolio

    66,22
    -0,28 (-0,42%)
     
  • BTC-EUR

    43.035,24
    -4.509,92 (-9,49%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.367,14
    -74,62 (-5,18%)
     
  • Oro

    1.782,10
    +21,40 (+1,22%)
     
  • EUR/USD

    1,1317
    +0,0012 (+0,10%)
     
  • S&P 500

    4.538,43
    -38,67 (-0,84%)
     
  • HANG SENG

    23.766,69
    -22,24 (-0,09%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.080,15
    -27,87 (-0,68%)
     
  • EUR/GBP

    0,8550
    +0,0056 (+0,66%)
     
  • EUR/CHF

    1,0378
    -0,0019 (-0,18%)
     
  • EUR/CAD

    1,4528
    +0,0056 (+0,39%)
     

Marzocchi Pompe: rinnovato fino al 2034 contratto con cliente globale automotive

·1 minuto per la lettura

Marzocchi Pompe, attiva nella progettazione, produzione e commercializzazione di pompe e motori ad ingranaggi ad elevate prestazioni, comunica di aver rinnovato l’importante contratto con il principale cliente automotive (leader a livello mondiale) fino al 2034 (il contratto in essere era in scadenza a fine 2022). I volumi previsti nel periodo dall’accordo, per gli anni 2023-2034, sono di oltre 1,5 milioni di pompe. Anche grazie a nuovi progetti e all’eccellenza tecnologica, spiega la nota, Marzocchi Pompe proseguirà il rapporto fornendo i propri prodotti, per altri 12 anni, a tutti gli stabilimenti del gruppo multinazionale attualmente serviti, localizzati in tre diversi continenti (America, Europa ed Asia). Le pompe Marzocchi continueranno quindi ad essere utilizzate dai più importanti costruttori di autovetture a livello mondiale.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli