Italia markets open in 2 hours 50 minutes
  • Dow Jones

    30.946,99
    -491,31 (-1,56%)
     
  • Nasdaq

    11.181,54
    -343,06 (-2,98%)
     
  • Nikkei 225

    26.734,71
    -314,76 (-1,16%)
     
  • EUR/USD

    1,0535
    +0,0010 (+0,09%)
     
  • BTC-EUR

    19.270,12
    -549,45 (-2,77%)
     
  • CMC Crypto 200

    439,59
    -10,48 (-2,33%)
     
  • HANG SENG

    22.087,19
    -331,78 (-1,48%)
     
  • S&P 500

    3.821,55
    -78,56 (-2,01%)
     

Maserati lancia MC20 Cielo, focus su qualità non su quantità

Alcuni giornalisti durante la presentazione della Maserati MC20 Cielo Spider nella sede di Maserati a Modena

MODENA (Reuters) - Il piano di rilancio di Maserati punta a rendere il marchio di lusso di Stellantis libero dalla "schiavitù dei volumi" che ha pesato sulla qualità.

Lo ha detto il Ceo Davide Grasso presentando la versione decappottabile dell'auto sportiva MC20.

Maserati, che è tornata all'utile operativo lo scorso anno, ha consegnato 24.200 auto nel 2021, con un aumento di 7.300 unità rispetto al 2020. Numeri tuttavia ancora lontani dal picco registrato nel 2017, quando ha venduto 51.500 auto.

"È stato un successo in termini di numeri, non necessariamente per i clienti", ha detto Grasso, aggiungendo che i tassi di difettosità in Maserati erano in quel momento superiori alla media dei mercati lusso e premium.

"Si entra in un circolo vizioso di auto invendute e sconti sempre maggiori", ha detto, ammettendo di non essere stati abbastanza bravi "in termini di qualità, nuovi propulsori, infotainment".

Secondo Grasso, la performance di Maserati continuerà a migliorare quest'anno e nel prossimo in termini di quota di mercato, prodotti, ricavi e margini.

Il marchio ha recentemente presentato il nuovo Suv Grecale, che sarà disponibile in versione completamente elettrica nel 2023. Il prossimo anno Maserati introdurrà anche nuove versioni dei modelli Gran Turismo e Gran Cabrio e prevede di rendere tutta la sua gamma elettrificata entro il 2025.

Il Chief Commercial Officer Bernard Loire ha detto che le vendite potrebbero potenzialmente superare le 30.000 unità quest'anno sebbene questo non sia un obiettivo ma "una proiezione basata sulle nostre attuali performance".

La Cina, secondo mercato del marchio dopo gli Stati Uniti, ha destato qualche preoccupazione a causa del lockdown in corso, ma il riscontro degli ordini iniziali per Grecale è stato molto positivo, secondo Loire. "La seconda metà dell'anno andrà molto meglio".

Il manager ha aggiunto che il nuovo Grecale permetterà alla Maserati di competere in un segmento, che vale circa il 40% del mercato totale del lusso, in cui il marchio non è stato presente finora.

Prevista sul mercato nel primo trimestre del 2023, la nuova MC20 Cielo, con tettuccio rigido retrattile, darà un contributo alle vendite di Maserati solo nel 2023.

Dotata di un motore a sei cilindri da tre litri e 630 cavalli di potenza, per una velocità massima di oltre 320 km all'ora, costerà 260.000 euro, 30.000 euro in più della sorella coupé MC20. Un prezzo superiore anche ai modelli entry level di Ferrari e Aston Martin.

La capacità combinata della MC20 e della MC20 Cielo, entrambe prodotte a Modena, ammonta a circa 1.400 unità all'anno, con la possibilità per Maserati di adattare la produzione tra i due modelli in base alla domanda.

Le versioni completamente elettriche sono previste per il 2025.

(Giulio Piovaccari, tradotto da Alice Schillaci, Luca Fratangelo, editing Gianluca Semeraro)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli