Italia Markets closed

Matica Fintec: ricavi ed ebitda in crescita nel 2019

simone borghi

I dati preliminari al 31 dicembre 2019 di Matica Fintec evidenziano risultati in significativo aumento. Il fatturato si attesta a 14,5 milioni, in crescita del 7% rispetto a un fatturato adjusted per 13,5 milioni dell’esercizio 2018 grazie alla costante crescita sul mercato delle istituzioni finanziarie insieme ai positivi riscontri delle soluzioni nel mercato ID.

Aumenta anche l’Ebitda che si attesta a 3,2 milioni, +39% rispetto a un Ebitda adjusted pari a 2,3 milioni nell’esercizio precedente, principalmente per effetto del mix prodotti con il significativo incremento delle vendite di soluzioni ad alto contenuto tecnologico. L’Ebitda margin, pari al 22%, aumenta di 5 punti base rispetto a fine dicembre 2018.

La posizione finanziaria netta è cash positive per 0,8 milioni, rispetto al debito netto di 3,9 milioni al 30 settembre 2019, grazie sia alla raccolta complessiva di risorse finanziarie per 6 milioni (esclusa l’opzione di greenshoe, pari a circa 0,9 milioni) realizzata in sede di IPO sul mercato AIM Italia avvenuta l’11 novembre 2019, nonché alla generazione di cassa derivante dalla gestione operativa.

“Il nostro punto di forza è la capacità di sviluppare e integrare tecnologie innovative destinate a settori caratterizzati da trend in forte crescita. Questa peculiarità ci ha consentito di registrare un significativo aumento del fatturato che si attesta a 14,5 milioni di euro realizzato grazie alla nostra presenza, sempre più forte, sul mercato delle istituzioni finanziarie, nel quale siamo nati, e alla crescente affermazione delle nostre soluzioni sul mercato dell’identità digitale (ID) dove riteniamo che esistano ulteriori e importanti spazi di crescita. Il nuovo mix di prodotti, caratterizzato da un elevato contenuto tecnologico, ci ha permesso di realizzare un significativo risultato in termini di EBITDA margin che si attesta al 22%, superiore rispetto alle previsioni degli analisti e con un incremento di oltre 5 punti percentuali rispetto al precedente anno” ha commentato Sandro Camilleri, Presidente di Matica Fintec.

I risultati preliminari hanno incoraggiato gli acquisti sul titolo che sale del 3% a 1,9 euro.