Italia Markets close in 6 hrs 9 mins

Maxi-asta BTP: pausa nella discesa dei rendimenti, triennale verso area zero

Titta Ferraro

Riflettori sull'asta BTP odierna con ben quattro differenti scadenze in offerta. I rendimenti del triennale e del 7 anni sono attesi sostanzialmente in linea con quelli di un mese fa quando il triennale è stato allocato al tasso di -0,01% e il 7 anni a quello medio di 0,56%.

Il Tesoro ha previsto l'emissione di titoli a media lunga scadenza per massimi 6,5 miliardi di euro. Nel dettaglio verranno offerti BTP a 3 anni in un intervallo compreso tra 2,25 e 2,75 miliardi di euro; in agenda poi il BTP a 7 anni per 1,75-2,25 miliardi; Emissione tra 1 e 1,5 miliardi infine per i Btp a 20 anni (marzo 2040) e 30 anni (settembre 2049). Tali due titoli vengono emessi per un quantitativo all'interno di un intervallo di offerta congiunto. Pertanto, l'importo offerto - sia minimo che massimo - è da intendersi come complessivo per i due titoli.