Italia markets close in 3 hours 35 minutes
  • FTSE MIB

    24.481,59
    -66,25 (-0,27%)
     
  • Dow Jones

    33.947,10
    -482,78 (-1,40%)
     
  • Nasdaq

    11.239,94
    -221,56 (-1,93%)
     
  • Nikkei 225

    27.885,87
    +65,47 (+0,24%)
     
  • Petrolio

    75,72
    -1,21 (-1,57%)
     
  • BTC-EUR

    16.157,45
    -363,71 (-2,20%)
     
  • CMC Crypto 200

    401,15
    -10,07 (-2,45%)
     
  • Oro

    1.791,40
    +10,10 (+0,57%)
     
  • EUR/USD

    1,0525
    +0,0028 (+0,26%)
     
  • S&P 500

    3.998,84
    -72,86 (-1,79%)
     
  • HANG SENG

    19.441,18
    -77,11 (-0,40%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.954,32
    -2,21 (-0,06%)
     
  • EUR/GBP

    0,8607
    +0,0003 (+0,03%)
     
  • EUR/CHF

    0,9878
    -0,0006 (-0,06%)
     
  • EUR/CAD

    1,4330
    +0,0073 (+0,51%)
     

Mazzetti (Meta): "Futuro web sarà tridimensionale e basato su interoperabilità"

(Adnkronos) - “A livello internazionale non c’è un’idea condivisa su cosa sia il metaverso, possiamo dire che rappresenta il futuro di internet, il passo successivo nello sviluppo della connessione delle persone e la sua caratteristica principale sarà l’interoperabilità”. Così Angelo Mazzetti, Head of public policy di Meta, è intervenuto alla 10/a edizione del FestivalFuturo di Altroconsumo, che si è aperta oggi a Milano con temi come lo sviluppo del metaverso, la regolamentazione di questa nuova dimensione e i diritti dei consumatori.

“Il web è stato prima un’esperienza testuale, poi ipertestuale, oggi è soprattutto video ma il futuro sarà tridimensionale e la disintermediazione dello schermo non servirà più, la realtà aumentata permetterà di connetterci in modo più immersivo e immediato e la condivisione della spazialità sara centrale”.