Italia markets closed
  • FTSE MIB

    22.848,58
    -214,97 (-0,93%)
     
  • Dow Jones

    30.932,37
    -469,64 (-1,50%)
     
  • Nasdaq

    13.192,35
    +72,92 (+0,56%)
     
  • Nikkei 225

    28.966,01
    -1.202,26 (-3,99%)
     
  • Petrolio

    61,66
    -1,87 (-2,94%)
     
  • BTC-EUR

    39.502,78
    +171,08 (+0,43%)
     
  • CMC Crypto 200

    912,88
    -20,25 (-2,17%)
     
  • Oro

    1.733,00
    -42,40 (-2,39%)
     
  • EUR/USD

    1,2088
    -0,0099 (-0,81%)
     
  • S&P 500

    3.811,15
    -18,19 (-0,48%)
     
  • HANG SENG

    28.980,21
    -1.093,96 (-3,64%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.636,44
    -48,84 (-1,33%)
     
  • EUR/GBP

    0,8664
    -0,0029 (-0,33%)
     
  • EUR/CHF

    1,0965
    -0,0048 (-0,43%)
     
  • EUR/CAD

    1,5376
    +0,0032 (+0,21%)
     

Mediaset aumenta partecipazione diretta in ProSiebenSat

·1 minuto per la lettura
Torre Mediaset a Cologno Monzese, Milano

MILANO (Reuters) - Mediaset ha portato la sua quota diretta in ProSiebenSat.1 appena sopra il 12%, tramite l'acquisto sul mercato da parte della controllata spagnola Mediaset Espana, del 3,43% del capitale del gruppo tedesco.

L'incremento della quota diretta al 12,75% dal 9,21% , spiega una fonte vicina alla situazione, è stato accompagnato ad una parallela riduzione della quota detenuta tramite derivati, che lascia la partecipazione potenziale complessiva di Mediaset appena oltre il 24%.

Secondo la stessa fonte, Mediaset punta ulteriormente aumentare, in maniera flessibile e graduale, la partecipazione diretta nell'emittente tedesca, che consente l'esercizio immediato dei diritti di voto.

Mediaset ha costruito la propria posizione in ProSiebenSat, diventandone il primo azionista, negli ultimi due anni, nell'ambito di un progetto di integrazione pan-europea.

Tale progetto è stato però sin qui ostacolato dalla disputa legale con Vivendi, secondo principale azionista del gruppo italiano dopo la famiglia Berlusconi, e dallo scarso entusiasmo mostrato da ProsiebenSat ad ipotesi di integrazione.

(Elvira Pollina, in redazione a Milano Gianluca Semeraro)